LETTERATURA RUSSA
cod. 01103

Anno accademico 2012/13
3° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Slavistica (L-LIN/21)
Field
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
40 ore
di attività frontali
6 crediti
sede:
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Lettura e analisi dei testi trattati come introduzione alla cultura letteraria dell'Ottocento russo

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Passeggiate con Puškin. Un approccio introduttivo alla cultura russa

Aleksandr Sergeevič Puškin sarà il filo conduttore di questo corso che costituisce un primo approccio alla cultura russa attraverso la sua letteratura. Attraverso la lettura "strabica" del professor Andrej Sinjavskij e del "bandito" Abram Terz, riuniti nella penna del detenuto Sinjavskij che scriveva alla moglie, cercheremo di approfondire alcuni nodi storici e culturali indispensabili per leggere la Russia di Ottocento e Novecento.

Programma esteso

Letteratura primaria

A.S. Puškin, Evgenij Onegin
Boris Godunov
Il Cavaliere di Bronzo
Mozart e Salieri
facoltativi: Poltava

Inoltre andranno lette e studiate la scelta di poesia che troverete man mano su LEA

Letturatura secondaria


R. Bartlett; Russian Culture 1801-1917, in D. C. B. Lieven (ed. by), The Cambridge History of Russia: Imperial Russia, 1689-1917, Cambridge University Press, 2006 pp. 92-115; disponibile in LEA
M. Cvetaeva, Il mio Puškin, in M. Cvetaeva, L'armadio segreto, Marcos y Marcos, Milano
O. Figes, La danza di Nataša. Una storia culturale della Russia, Einaudi, Torino, 2004, oppure in edizione originale (dove è disponibile in edizione economica) Natasha's Dance, Penguin Books, London 2002. Capitoli I e II.
J.M. Lotman, Puškin: vita di Aleksandr Sergeevič Puškin, Liviana, Padova 1990
J.M. Lotman, Il testo e la storia: l'"Evgenij Onegin" di Puškin, Il Mulino, Bologna1985
A. Sinjavskij, Passeggiate con Puškin, Jaca Book, Milano 2012
J. Tynjanov, Avanguardia e tradizione, Dedalo, Bari 1968 (capitolo su Puškin)
S. Vitale, Il bottone di Puskin, Adelphi, Milano 1995 (o qualsiasi altra edizione in paperback)

→ Dal manuale Storia della civiltà letteraria russa, Utet, Torino 1997: volume 1 pagine 342-403.
→ Le parti su Puškin del manuale di G. Carpi, Storia della letteratura russa, Carrocci.


A lezione il programma sarà integrato con testi che verranno man mano messi a disposizione sulla pagina del corso in http://lea.unipr.it. Gli studenti sono invitati a consultarla regolarmente prima delle lezioni per reperire materiali e handout.
I testi indicati nel programma sono da leggere OBBLIGATORIAMENTE, qualsiasi cambiamento nel programma va concordato con la docente.
Per chi parla russo: Tutti i testi, di cui esiste la versione russa, possono essere letti in russo (anzi, per chi può è auspicabile non leggere in traduzione italiana). Molti di loro sono facilmente reperibili in rete, chiedetemelo.

Bibliografia

La bibliografia e materiali utili alla preparazione dell'esame verranno comunicata durante lo svolgimento del corso e pubblicata sulla pagina dedicata della piattaforma LEA.

Metodi didattici

Lezione frontale con impiego di materiale audiovisivo

Modalità verifica apprendimento

Colloquio orale

Altre informazioni

- - -