METODOLOGIE BIOCHIMICHE
cod. 12622

Anno accademico 2013/14
3° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Biochimica (BIO/10)
Field
A scelta dello studente
Tipologia attività formativa
A scelta dello studente
42 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Durante questo corso, allo studente verranno fornite conoscenze sistematiche sulle principali tecniche impiegate nel laboratorio di biochimica .
Le conoscenze impartite riguardano metodologie per l’identificazione, l’isolamento, e lo studio strutturale e funzionale delle macromolecole biologiche, nonché strumenti intellettuali per l'analisi dei risultati e per la loro descrizione. Le conoscenze sono verificate nel corso di esami scritti in cui si chiede allo studente di descrivere le metodologie nei dettagli e di riconoscere come e quando utilizzarle.

Prerequisiti

Corsi di base in Fisica, Chimica, Microbiologia e Biochimica

Contenuti dell'insegnamento

Omogeneizzazione delle cellule e frazionamento cellulare. Tamponi biochimici.
Tecniche centrifugative: centrifugazione differenziale e in gradiente di densità.
Estrazione e purificazione di proteine.
Tecniche cromatografiche: cromatografia di gel filtrazione, di scambio ionico, di scambio idrofobico e di affinità. HPLC.
Tecniche elettroforetiche: princìpi ed applicazioni. Elettroforesi di proteine: nativa, SDS-PAGE, isoelectrofocusing, 2D-PAGE. Elettroforesi di acidi nucleici
Tecniche immunochimiche: immunoprecipitazione, tecniche ELISA, Western blotting.
Tecniche di spettroscopia ottica e loro applicazioni: assorbimento, spettrofluorimetria e dicroismo circolare.
Spettroscopia di risonanza magnetica nucleare (NMR).
Immunochimica: immunoprecipitazione, tecniche ELISA e Western Blotting.
I radioisotopi nell’analisi biochimica: rivelatori Geiger-Muller, la scintillazione liquida, autoradiografia, phosphorimaging.
Saggi enzimatici: tecniche continue e discontinue di misurazione delle reazioni.
Metodi basati sulle reazioni accoppiate. Unità di attività.
Spettrometria di massa: sistemi di ionizzazione e metodi di analisi (rivelatori a deflessione magnetica, a quadrupolo, a tempo di volo, orbitrap, rivelatori in tandem). Impieghi biochimici della spettrometria di massa.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Bonaccorsi di Patti, Contestabile, Di Salvo. Metodologie biochimiche, Casa editrice Ambrosiana
Reed, Holmes, Weyers & Jones, Metodologie di base per le scienze biomolecolari, Zanichelli

Metodi didattici

Il corso si articola su lezioni frontali.

Modalità verifica apprendimento

Le conoscenze acquisite, la capacità di utilizzarle in pratica, sono verificate nel corso di un esame finale scritto, articolato in una sezione di quiz a risposta multipla ed in una sezione di domande a risposta aperta.
Tramite i test a risposta multipla saranno verificate soprattutto le conoscenze acquisite e la capacità di comprendere. Nelle domande a risposta aperta, dove lo studente dovrà rispondere scrivendo un testo relativamente esteso su un argomento o su un problema, verranno valutate le capacità di applicare conoscenza e comprensione, nonchè l'autonomia di giudizio e la capacità di esporre idee analisi con chiarezza e proprietà.

Altre informazioni

- - -