Modalità di iscrizione e scadenze

BIOLOGIA (Classe L-13 – Scienze Biologiche) codice corso 3023

Corso ad accesso programmato a livello locale in ordine cronologico di iscrizione con valorizzazione del merito attraverso il voto di maturità

 

Iscrizioni a.a. 2023/24

Numero posti: 199 di cui 5 extracomunitari (incluso 1 studente cinese Progetto Marco Polo)

 

La procedura di immatricolazione è esclusivamente on line e si effettua dall’home page del sito web dell’Università www.unipr.it alla voce Iscrizioni On line”.

Per maggiori informazioni consultare il Manifesto degli Studi di Ateneo

 

Iscrizione PART TIME

Dall’anno accademico 2015-2016 all’Università di Parma è stata introdotta la figura dello studente part time. 

Maggiori dettagli si possono trovare nel Regolamento di ateneo per l'iscrizione degli studenti a tempo parziale

Il piano degli studi per gli studenti part time è consultabile nell'allegato del Regolamento Didattico del Corso di Studio.

Requisiti accesso

Il CdS è ad accesso programmato ai sensi dell'Art. 2 della Legge 264/1999 per poter garantire l'accesso a laboratori di alta specializzazione e a sistemi informatici e tecnologici. Il numero è deliberato di anno in anno dagli Organi Accademici competenti, previa valutazione delle risorse di docenza, strutturali e strumentali disponibili per l'organizzazione, la gestione ed il funzionamento del CdS. Per l'AA 2023-24 il numero programmato e di 199 (di cui 5 extracomunitari) e non e previsto alcun test di ammissione. L'iscrizione sarà effettuata in base all'ordine cronologico di prenotazione con valorizzazione del merito attraverso il voto di maturità.

Possono iscriversi al Corso di Laurea in Biologia tutti gli studenti che abbiano conseguito un titolo di diploma di Scuola secondaria di secondo grado o un titolo estero riconosciuto equipollente.

Tutte le informazioni relative all'iscrizione sono opportunamente e tempestivamente pubblicate sul Manifesto degli Studi di Ateneo sul sito web istituzionale.

Per gli studenti immatricolati al primo anno è previsto il test non selettivo di verifica delle conoscenze (TOLC-B@casa) che permette di valutare il proprio livello di preparazione nell'ambito delle discipline matematiche, fisiche, chimiche e biologiche. Il mancato superamento della soglia prevista (16/50, esclusi i quesiti “extra” di inglese) comporta l'attribuzione di un obbligo formativo aggiuntivo (OFA) che deve essere assolto, durante il primo anno di corso superando almeno uno tra gli esami di Chimica, Fisica e Matematica. Il mancato adempimento dell’obbligo comporta il blocco dell’iscrizione agli appelli del secondo anno di corso.

Le eventuali fragilità, evidenziate dal risultato del test, potranno essere colmate con attività di recupero/tutorato organizzate dall'Ateneo o dal CdS. Le informazioni relative al test non selettivo sono riportate alla pagina https://corsi.unipr.it/it/cdl-bio/test-non-selettivo.

Modalità di ammissione

Per gli studenti immatricolati al primo anno è previsto il test non selettivo di verifica delle conoscenze (TOLC-B@casa) che permette di valutare il proprio livello di preparazione nell'ambito delle discipline matematiche, fisiche, chimiche e biologiche. Il mancato superamento della soglia prevista (16/50, esclusi i quesiti “extra” di inglese) comporta l'attribuzione di un obbligo formativo aggiuntivo (OFA) che deve essere assolto, durante il primo anno di corso superando almeno uno tra gli esami di Chimica, Fisica e Matematica. Il mancato adempimento dell’obbligo comporta il blocco dell’iscrizione agli appelli del secondo anno di corso.

Le eventuali fragilità, evidenziate dal risultato del test, potranno essere colmate con attività di recupero/tutorato organizzate dall'Ateneo o dal CdS. Le informazioni relative al test non selettivo sono riportate alla pagina https://corsi.unipr.it/it/cdl-bio/test-non-selettivo.