Trasferimenti e passaggi

Lo studente/la studentessa iscritto/a in un'altra Università che vuole venire a studiare presso il nostro Ateneo, oppure che è iscritto/a presso questa Università e vuole andare a studiare altrove, può presentare domanda di trasferimento

Nel primo caso si tratta di un trasferimento in entrata, nel secondo di un trasferimento in uscita.

Se lo studente/la studentessa è iscritto/a a questo Ateneo, ma vuole cambiare Corso di laurea, può presentare domanda di passaggio di corso

Lo studente/la studentessa che si è immatricolato/a in un dato anno accademico può presentare, entro la scadenza della seconda rata delle tasse e senza alcun addebito, richiesta di opzione ad altro Corso di studio. Dopo tale data l'opzione non è più consentita ed è necessario presentare domanda di passaggio di corso.

 

Valutazione della carriera pregressa

  • Sei uno studente iscritto al Corso di laurea triennale in Servizio sociale presso un altro Ateneo che vuole trasferirsi al corrispondente Corso di laurea dell’Università degli Studi di Parma?
  • Sei uno Studente iscritto ad un Corso di laurea di classe diversa ma intendi trasferirti al Corso di laurea trienanle in Servizio sociale dell’Università di Parma?
  • Sei già laureato ma desideri iscriverti al Corso di laurea in Servizio sociale offerto dall’Università di Parma?

 

Vuoi sapere, indicativamente, quali esami e quanti crediti ti saranno convalidati?

 

Trovi QUI gli ordinamenti didattici del Corso di laurea triennale in Servizio sociale corrispondente ai vari anni accademici. In linea di principio, tieni presente che:

 

Il  Consiglio  di  corso  di  laurea  valuta  gli  studi  universitari  già  compiuti  in  Italia  e all’estero  al  fine  di  concederne  il  riconoscimento,  secondo  le  disposizioni  del regolamento didattico.
Gli studenti che provengono da Corsi di laurea in Servizio sociale di altri Atenei o da Corsi  di  laurea  di  classi  diverse,  o  che  sono  laureati  in  classi  diverse,  e  desiderano iscriversi  al  Corso  di  laurea  in Servizio  sociale  possono  richiedere  la  convalida  di insegnamenti già sostenuti.

Il  Consiglio  del  Corso  di  laurea  stabilisce  per  ogni  singola  richiesta  quali  degli insegnamenti  possono  essere  convalidati,  e il numero dei CFU che possono essere ritenuti acquisiti, indicando, sulla base di questi ultimi, l’anno al quale gli studenti sono ammessi e l’ordine degli studi che devono seguire.

Convalida degli insegnamenti

La convalida di insegnamenti per almeno 40 CFU permette l’iscrizione al secondo anno. La convalida di insegnamenti per almeno 80 CFU permette l’iscrizione al terzo anno.

Le frequenze agli insegnamenti degli anni precedenti quello di ammissione possono essere convalidate dal Consiglio di Corso di laurea.

La convalida degli Insegnamenti viene valutata dalla Commissione didattica del Corso di studi ed è pertanto necessario documentare la richiesta inviando la DOMANDA DI VALUTAZIONE PREVENTIVA DI RICONOSCIMENTO CFU all'indirizzo E-mailcommissionedidatticaserviziosociale@unipr.it 

Gli ordinamenti didattici sono reperibili nelle Guide dello studente dell’anno di riferimento.