Insegnamenti e piano degli studi

Il piano degli studi è l'insieme degli insegnamenti obbligatori e a scelta che lo studente o la studentessa deve sostenere per potersi laureare.

La presentazione del piano degli studi, relativo al proprio anno di iscrizione, è obbligatoria ed è necessaria, soprattutto, per l'iscrizione agli esami e per la compilazione dei questionari di valutazione della didattica.

Tutti gli studenti in corso devono presentare il piano degli studi on line mediante il sistema Esse3

Il Piano di Studi può essere differente a seconda dell'anno accademico di immatricolazione ('coorte'); inoltre può prevedere una scelta tra diversi percorsi di studio ('curriculum').

Per conoscere l'elenco degli insegnamenti che è possibile inserire nel piano degli studi selezionare l'anno accademico di immatricolazione e, se disponibile, il curriculum.

Ricerca gli insegnamenti del piano degli studi

Elenco insegnamenti



Come funziona il piano degli studi

L'elenco degli insegnamenti del piano degli studi rappresenta l'insieme delle attività formative che è possibile prevedere per ciascuno degli anni di cui è costituito il corso di studio e cambia in funzione dell'anno di immatricolazione dello studente. Gli insegnamenti 'a scelta libera o vincolata' sono attività formative opzionali che lo studente può inserire nel piano di studi secondo i criteri di scelta specificati in questa pagina; i restanti insegnamenti sono obbligatori per tutti gli studenti.

Il piano degli studi deve essere presentato in modalità on line dallo studente per ogni anno di corso utilizzando il sistema ESSE3 (vedi paragrafo dedicato).

È consentito allo studente presentare un proprio piano di studio con opzioni di scelta differenti da quelle presentate in questa pagina (e disponibili in ESSE3), purché sia coerente con il raggiungimento degli obiettivi formativi del corso. In tale caso il piano dovrà essere sottoposto all'approvazione del Consiglio di Corso.

Propedeuticità attive dalla coorte 2022/23

Per sostenere gli esami obbligatori del secondo anno di corso lo studente deve aver superato i seguenti esami del primo anno:

 

1) Principi e fondamenti del servizio sociale;

2) Diritto pubblico per il welfare;

3) Diritto di famiglia e delle persone minori.

 

Per poter sostenere gli esami obbligatori del terzo anno lo studente deve aver superato i seguenti esami del secondo anno:

 

1) Diritto amministrativo e programmazione dei servizi sociali;

2) Metodi e tecniche del servizio sociale 1;

3) Politiche sociali;

 

Per accedere al Tirocinio 2 (del terzo anno) è necessario aver sostenuto l’esame di Metodi e tecniche del Servizio sociale 1 e superato Tirocinio I.

Propedeuticità attive per le coorti fino all'anno accademcio 2021/22

Per sostenere gli esami del secondo anno di corso lo studente deve aver superato i seguenti esami del primo anno:

  1. Principi e fondamenti del servizio sociale
  2. Diritto pubblico per il welfare
  3. Diritto di famiglia e delle persone minori

 

Per poter sostenere gli esami del terzo anno lo studente deve aver superato i seguenti esami del secondo anno:

  1. Diritto amministrativo e programmazione dei servizi sociali
  2. Metodi e tecniche del servizio sociale 1 
  3. Politiche sociali 
  4. Tirocinio 1

 

Per accedere al Tirocinio 1 (del secondo anno), lo studente deve aver sostenuto l’esame di Principi e fondamenti del Servizio sociale.

 

Per accedere al Tirocinio 2 (del terzo anno), lo studente deve aver sostenuto l’esame di Metodi e tecniche del Servizio sociale 1.

 

Lo studente che non abbia superato Tirocinio 1, ma che abbia superato l'esame obbligatorio di Metodi e tecniche 1, potrà frequentare le lezioni di Metodi e tecniche 2, ma non potrà sostenere l’esame di Metodi e tecniche 2, fino a quando non avrà superato Tirocinio 1.

Obbligo della fequenza - offerta formativa a. a. 2022/2023

La frequenza alle lezioni è obbligatoria, per almeno i 2/3 dell’attività didattica, limitatamente ai seguenti insegnamenti: 

I anno:

  • Diritto di famiglia e delle persone minori;
  • Psicologia dello sviluppo;
  • Sociologia generale;
  • Principi e fondamenti del Servizio sociale.

II anno:

  • Politiche sociali;
  • Psicodinamica delle relazioni familiari;
  • Metodi e tecniche del Servizio sociale 1;
  • Diritto penale dei servizi sociali;
  • Laboratorio di metodologia applicata al servizio sociale I.

 III anno:

  • Metodi e tecniche del Servizio sociale 2;
  • Laboratorio di metodologia applicata al servizio sociale II.

La frequenza è condizione necessaria per l’ammissione agli esami dei predetti insegnamenti.

Obbligo della frequenza - offerta formativa 2020/21 - 2021/22 e per tutte le coorti precedenti


 

La frequenza alle lezioni è obbligatoria, per almeno i 2/3 dell'attività didattica, limitatamente ai seguenti insegnamenti:

I anno:

  • Diritto di famiglia e delle persone minori;
  • Psicologia dello sviluppo;
  • Sociologia generale;
  • Principi e fondamenti del Servizio sociale;

 

II anno:

  • Politiche sociali;
  • Psicodinamica delle relazioni familiari;
  • Metodi e tecniche del Servizio sociale 1;
  • Diritto penale;
  • Laboratorio di metodologia applicata al servizio sociale I.

 

III anno:

  • Psicologia sociale;
  • Sociologia della devianza;
  • Metodi e tecniche del Servizio sociale 2;
  • Laboratorio di metodologia applicata al servizio sociale II.

 

L’attestazione di frequenza è condizione necessaria per l’ammissione agli esami dei predetti insegnamenti.

Offerta formativa erogata a.a. 2022/2023 - Attività formative a scelta "libera"

 

Sono Insegnamenti che gli Studenti possono scegliere liberamente per sostenere i 6 CFU in TAF D   (crediti liberi). La scelta può essere effettuata fra diverse tipologie:

  1. attività formative proposte dal Corso di laurea: gli Studenti individuano un Insegnamento e possono inserirlo nel piano degli studi senza chiedere alcuna autorizzazione. L’elenco degli Insegnamenti è pubblicato ogni anno nell'Offerta erogata del Corso;
  2. attività didattiche trasversali: gli studenti possono scegliere liberamente uno o più di questi insegnamenti, sia come crediti formativi curriculari (insegnamenti a scelta TAF D), sia come crediti formativi soprannumerari;
  3. attività formative offerte da altri Corsi di laurea dell’Ateneo: gli Studenti possono scegliere liberamente attività o Insegnamenti offerti da altri Dipartimenti dell’Ateneo, non meno di 6 CFU, e possono inserirli nel piano degli studi senza chiedere alcuna autorizzazione;
  4. Attività di libera partecipazione: sono i crediti sportivi, culturali e sociali. Per queste attività non è necessaria alcuna approvazione ma gli studenti sono invitati a leggere il Regolamento per le “attività libere di partecipazione” prima di effettuare la scelta;
  5. Servizio civile nazionale: Agli Studenti che abbiano svolto il Servizio civile nazionale e ne facciano espressa richiesta alla commissionedidatticaserviziosociale@unipr.it possono essere riconosciuti 6 CFU come attività a scelta dello Studente in alternativa al riconoscimento di eventuali attività libere di partecipazione (culturali, artistiche, sportive o sociali).

 

Lo Studente può inoltre ottenere il riconoscimento di altre attività formative pregresse, preventivamente autorizzate dalla Commisisone didattica, che ritiene idonee a completare la propria formazione presentando la richiesta di valutazione alla Commissione didattica utilizzando l’indirizzo E-mail: commissionedidatticaserviziosociale@unipr.it

 

NB Se in seguito alla chiusura della compilazione del Piano degli studi, lo studente che desidera modificare la propria scelta e non può attendere la riapertura del Piano degli studi, deve presentare una domanda di approvazione alla Commissione didattica (commissionedidatticaserviziosociale@unipr.it) e ottenere l’autorizzazione

Compilazione online del Piano degli studi - ESSE3

Ogni anno, in un periodo stabilito, gli studenti e le studentesse regolarmente iscritti/e (non Fuori corso) devono compilare, in Esse3, il piano degli studi, relativo al proprio anno di corso.

La presentazione online del piano degli studi è obbligatoria ed è necessaria, soprattutto, per l’iscrizione agli esami e per la compilazione dei questionari di valutazione della didattica.

 

Periodi per la compilazione

Per l'a.a. 2022/2023 il piano degli studi è stato compilato online nel periodo:

  • dal 7/11/2022 al 12/12/2022
  • dal 2/03/2023 al 3/04/2023 (per chi non è riuscito a presentare il piano degli studi nel primo periodo o per chi vuole fare delle modifiche)
     
  • dal 15 al 25 maggio 2023 (solo per piani degli studi del II e del III anno)

Procedura e guida alla compilazione

La procedura per la compilazione del piano degli studi è la seguente:

  • Collegarsi alla pagina: https://unipr.esse3.cineca.it;
  • Dal menu in alto a destra (3 linee bianche) cliccare su LOGIN ed inserire lo username (nome.cognome@studenti.unipr.it) e la password;
  • Sempre dal menu, cliccare sulla voce PIANO DEGLI STUDI (Piano carriera)
  • Studenti/studentesse del I anno: cliccare su NUOVO PIANO
  • Studenti/studentesse del II e del III anno: cliccare sul pulsante MODIFICA PIANO (in fondo alla pagina, sotto agli insegnamenti degli anni precedenti)
  • Cliccare PROSEGUI COMPILAZIONE PIANO CARRIERA
  • Leggere e seguire le istruzioni passando da una regola all’altra con il pulsante Regola successiva fino ad arrivare all’ultima Regola.
  • Cliccare su CONFERMA PIANO e, per concludere, su CONFERMA DEFINITIVAMENTE
  • Infine, compilare il questionario di gradimento.

>> Guida dettagliata per la compilazione del Piano degli studi su Esse3

Indicazioni per studenti e studentesse fuori corso

Gli studenti/le studentesse del III anno devono prestare molta attenzione alla scelta effettuata nell'ultimo anno.

Gli studenti/le studentesse FUORI CORSO, se vogliono cambiare un'attività a scelta, dovranno iscriversi al III anno RIPETENTE.

Ciò significa che:

  •  lo studente/la studentessa ripetente, per potersi laureare dovrà aspettare la prima sessione utile dell'anno accademico (luglio);
  •  come per gli altri anni, prima di sostenere l'esame dei nuovi insegnamenti, lo studente/la studentessa dovrà acquisire la frequenza (cioè aspettare il termine del semestre dell'insegnamento per poterne sostenere l'esame);
  •  lo studente/la studentessa sarà iscritto/a all'ordinamento vigente per gli studenti del III anno in corso. Quindi, lo studente/la studentessa dovrà seguire un nuovo ordinamento, con l'obbligo di sostenere esami fondamentali non previsti nel proprio ordinamento originario.

Per agevolare gli studenti/le studentesse del III anno è stato introdotto un ulteriore periodo in cui è possibile modificare le scelte e/o il Tirocinio (nel mese di maggio).

 

STUDENTI/STUDENTESSE FUORI CORSO
Gli studenti/le studentesse Fuori corso NON possono compilare il piano degli studi online.

Vedi regola descritta nell'avviso sopra.

STUDENTI/STUDENTESSE SOTTO CONDIZIONE
Gli studenti/le studentesse iscritti sotto condizione NON possono presentare il piano degli studi né on line né cartaceo.

STUDENTI/STUDENTESSE ISCRITTI/E AD UN CORSO DI LAUREA AD ESAURIMENTO
Gli studenti iscritti a un Corso di laurea ad esaurimento NON devono presentare il piano degli studi.

A chi rivolgersi

Per eventuali problemi relativi ai piani degli studi (es. iscrizione con esami sostenuti altrove, impossibilità a compilare il piano) e alla carriera studenti (es. attività curriculari che non compaiono) rivolgersi alla Segreteria studenti (Strada del Prato 4/1A). E-mail: segreteria.giurisprudenza@unipr.it  .

Per consigli sulla compilazione online rivolgersi al Servizio per la qualità della didattica (Via Università, 7). E-mail: giurisp.didattica@unipr.it