SICUREZZA CHIMICA E AMBIENTALE
cod. 1001429

Anno accademico 2023/24
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
Alex MANICARDI
Settore scientifico disciplinare
Chimica organica (CHIM/06)
Ambito
A scelta dello studente
Tipologia attività formativa
A scelta dello studente
24 ore
di attività frontali
3 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Fornire un quadro metodologico e conoscitivo utile per affrontare la valutazione dei pericoli e dei conseguenti rischi nel mondo del lavoro in generale ed in quello dei laboratori chimici in particolare sia sulla base della buona tecnica che della normativa esistente

Prerequisiti

Solide basi in discipline chimiche. Ogni studente deve aver ottemperato all’obbligo di formazione in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro così come stabilito dal D.Lgs. 81/08

Contenuti dell'insegnamento

Lettura critica degli aspetti chimici contenuti nel D.Lgs 152/06 e s.m.i., D.Lgs 81/09 e s.m.i., D.Lgs 105/15

Programma esteso

Richiami su classificazione, etichettatura e packaging (CLP) di agenti chimici, limiti di infiammabilità, estintori, miscele esplosive, criteri di incompatibilità tra agenti chimici, gestione di composti perossidabili, reazioni a temperatura e pressione diversi da quelle ambiente. Valori limiti di soglia, agenti cancerogeni e loro corretta gestione. Organizzazione del reagentario. Criteri generali per il declassamento di rifiuti pericolosi ed azioni di bonifica. Lettura critica degli aspetti chimici contenuti nei D.Lgs, 152/06 e s.m.i., del D.Lgs. 81/08 e s.m.i. D.Lgs 105/15. Modelli operativi per la valutazione del rischio chimico.

Bibliografia

Il materiale didattico utilizzato durante le lezioni sarà fornito dal docente agli studenti

Metodi didattici

24 ore di lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

Esame scritto costituito da 20 domande a risposta chiusa; ad ogni risposta corretta vengono assegnati 1.5 punti, mentre vengono assegtnati -0.5 punti per ogi risposta sbagliata.

Altre informazioni

- - -