SOCIOLOGIA DELLA SOSTENIBILITA' ALIMENTARE
cod. 1010792

Anno accademico 2022/23
1° anno di corso - Primo semestre
Docente
PAGNOTTA FAUSTO
Settore scientifico disciplinare
Sociologia dei processi culturali e comunicativi (SPS/08)
Campo
A scelta dello studente
Tipologia attività formativa
A scelta dello studente
21 ore
di attività frontali
3 crediti
sede:
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Rispetto alla conoscenza e alla comprensione (Descrittore 1 = conoscenza e comprensione), al termine del corso lo studente deve aver acquisito le conoscenze fondamentali sui temi oggetto dell'insegnamento.

Rispetto alla conoscenza e alla capacità di comprensione applicate (Descrittore 2 = applying knowledge and understanding), lo studente attraverso un percorso didattico improntato sul metodo della lezione/euristico socratica dovrà aver acquisito quella capacità di comprensione e di analisi delle tematiche affrontate a lezione che gli permetta di elaborare un proprio pensiero critico sulle problematiche trattate nelle lezioni.

Rispetto all'autonomia di giudizio (Descrittore 3 = making judgements) gli studenti sia durante che in particolare a conclusione dell'corso d'insegnamento dovranno aver acquisito la capacità di analizzare in modo autonomo i maggiori argomenti tattati nell'insegnamento in modo da sapersi rapportare ad essi in modo critico.

Rispetto alle abilità comunicative (Descrittore 4 = communication skills) attraverso le modalità del metodo della lezione euristico/socratica lo studente dovrà acquisire una soddisfacente proprietà espressiva sia a livello terminologico che concettuale finalizzata ad esporre in modo autonomo le tematiche trattate nell'insegnamento.

Rispetto alla capacità di apprendere (Descrittore 5 = learning skills) gli studenti avranno acquisito quegli strumenti bibliografici e linguistico-lessicali nonché concettuali che permetteranno loro di sviluppare in modo autonomo una riflessione critica sulle problematiche trattate nell'insegnamento. Lo studente dovrà inoltre aver acquisito la capacità di sviluppare in modo autonomo un proprio pensiero sui temi dell'insegnamento e di esprimerlo in modo documentato al docente e ai colleghi.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti dell'insegnamento

L'insegnamento di sociologia della sostenibilità alimentare si propone di trattare alcune delle maggiori problematiche correlate al tema del cibo e dei sistemi del cibo all'interno della relazione tra dimensione globale e locale. Durante le lezioni una particolare attenzione sarà dedicata alle disuguaglianze alimentari e al tema dell'accesso al cibo in una prospettiva glocale.

Programma esteso

- Il concetto di sostenibilità;
- Gli obiettivi 2, 3, 12 dell'Agenda ONU per lo Sviluppo sostenibile;
- Il cibo come prodotto culturale;
- Il cibo come insieme di significati, simboli e valori del territorio;
- Il cibo come veicolo relazionale;
- Il cibo come sistema di relazioni fra attori e territori;
- La dimensione glocale;
- Il cibo tra spazialità locale e globale;
- Sostenibilità del sistema alimentare;
- Il cibo come risorsa del territorio: accesso, spreco, dono;
- Disuguaglianze territoriali e sistemi alimentari;
- Sicurezza alimentare e accessibilità al cibo: diritto e capability;
- Eccedenze e spreco alimentare;
-La dimensione transculturale del cibo.

Bibliografia

N. Borrelli, A. Mela, Lo spazio del cibo. Un'analisi sociologica, Carocci, Roma, 2019.

L. Mortari, I. Paoletti, La cura, il Melangolo, Genova, 2021.

Metodi didattici

Le attività didattiche saranno condotte principalmente attraverso i metodi della lezione/presentazione frontale e della lezione euristico/socratica; si alternerà quindi un insegnamento espositivo di tipo sequenziale, realizzato per blocchi/step successivi di conoscenze ed uno ipotetico o euristico incentrato su domande stimolo e orientato a promuovere negli studenti la ricerca autonoma di significato rispetto ai temi trattati. Attraverso l'utilizzo dei metodi di Simulazione/Role playing e di Cooperative Learning si cercherà di coinvolgere gli studenti in modo attivo e partecipato all'interno della costruzione condivisa della lezione.

Modalità verifica apprendimento

Prova d'esame scritta con 5 domande aperte sui temi trattati durante le lezioni e presenti nel libro di riferimento. Tempo previsto per svolgere la prova d'esame 2 ore.

Altre informazioni

Nessuna