STORIA DEGLI SPAZI DEL CIBO
cod. 1009634

Anno accademico 2023/24
3° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Silvia BERSELLI
Settore scientifico disciplinare
Storia dell'architettura (ICAR/18)
Ambito
Formazione umanistica
Tipologia attività formativa
Base
30 ore
di attività frontali
3 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Modulo dell'insegnamento integrato: DESIGN PER IL CULTURAL HERITAGE NEL FOOD

Obiettivi formativi

L’obiettivo primario del modulo è procurare avanzati strumenti storico-critici e interpretativi per l’analisi e la comprensione del design degli spazi dedicati al cibo (1° descrittore di Dublino); strumenti da applicare per ideare e sostenere argomentazioni (2° descrittore), come richiesto in particolare dalle esercitazioni e nel corso dei seminari. Lo studente dovrà saper impiegare le conoscenze acquisite per formulare un autonomo giudizio critico (3° descrittore); utilizzare correttamente la terminologia specifica per comunicare il proprio pensiero critico e progettuale (4° descrittore); dimostrare di saper approfondire in maniera autonoma e originale gli argomenti studiati e leggere la complessità del progetto (5° descrittore).

Prerequisiti

Conoscenza dei contenuti dei corsi di storia e teoria del design erogati nei primi due anni del corso di studi.

Contenuti dell'insegnamento

Il modulo propone una analisi avanzata di casi studio storici o contemporanei di progetti significativi nel design degli spazi per il cibo.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

La bibliografia verrà fornita dalla docente durante le prime lezioni del corso.

Metodi didattici

Lezioni ex cathedra con il supporto di immagini e video; esercitazioni.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale su tutto il programma (lezioni e bibliografia), con eventuale richiesta di elementari esemplificazioni grafiche e discussione su immagini.

Altre informazioni

- - -