STRUMENTI E TECNICHE DI PROGRAMMAZIONE DELLE POLITICHE SOCIALI
cod. 1008813

Anno accademico 2021/22
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
MAZZA STEFANIA
Settore scientifico disciplinare
Sociologia generale (SPS/07)
Campo
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
30 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi


acquisire competenze progettuali: dalla progettazione alla valutazione
autovalutare le proprie competenze
leggere contesti
team building

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento


Il corso esplora lo scenario culturale delle politiche delle famiglie e le forme di welfare. Il corso inoltre consente di imparare a costruire strumenti di progettazione e di programmazione nei diversi ambiti di intervento (carcere, comunità, minori, anziani..,)-

Programma esteso

- - -

Bibliografia


Fondazione Zancan, La lotta alla Povertà e innovazione sociale, Rapporto 2020
Teresa Bertotti, Luca Fazzi, Angela Rosignoli, Il servizio sociel: le competenze chiave, Carocci, 2021
Chiara Saraceno, Il welfare. Tra vecchie e nuove disuguaglianze, Il Mulino, 2021

Metodi didattici


a) lezioni
b) problem solving
c) studio di caso
Il corso prevede l'approfondimento di alcune tematiche attraverso presentazioni teoriche e la relativa applicazione pratica. Saranno condotte esercitazioni di progettazioni attraverso l'organizzazione in sottogruppi. Infine per chi frequenterà sarà possibile confrontarsi con testimoni scelti da ambiti di intervento specifici.

Modalità verifica apprendimento


L'esame consiste in un colloquio orale. Il programma presentato vale sia per studenti frequentanti sia non frequentanti.

Altre informazioni

- - -