Il Corso di Studio in Breve

Il corso di Laurea Magistrale in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (CTF) ha come obiettivo primario quello di fornire al laureato una preparazione tecnico-scientifica adeguata ad operare nel settore industriale farmaceutico dove può svolgere molteplici funzioni, dalla ricerca e sviluppo al controllo qualità e alla produzione dei medicinali. Il laureato in CTF può operare presso le aziende farmaceutiche anche come direttore tecnico (qualified person), responsabile del servizio di farmacovigilanza, responsabile della documentazione scientifica per gli informatori e direttore di deposito o di magazzino all'ingrosso di medicinali. 
Con il conseguimento della Laurea Magistrale e della relativa abilitazione professionale, il laureato in CTF può svolgere la professione di Farmacista ed è autorizzato anche alla preparazione della forma farmaceutica dei medicinali nell'industria ed al controllo dei medicinali in laboratori pubblici o privati. 

 
Il percorso formativo del Corso di Studio fornisce, oltre alla preparazione essenziale per accedere alla professione di farmacista, una preparazione scientifica avanzata in campo industriale e specificamente nella ricerca, nello sviluppo, nella formulazione, nella produzione e nel controllo del farmaco e delle preparazioni medicinali secondo le norme codificate nelle farmacopee; esso fornisce altresì conoscenze e competenze chimico-tossicologiche per la manipolazione in sicurezza del farmaco nelle strutture ospedaliere e in quelle di produzione. L'insieme di conoscenze acquisite nei campi chimico, biologico, farmacologico e farmaceutico permette di affrontare l'intera sequenza del complesso processo multidisciplinare che, partendo dalla progettazione ed ottimizzazione farmacocinetica e farmacodinamica di nuove entità chimiche, porta allo sviluppo di nuovi farmaci, alla formulazione, alla produzione, al controllo, alla registrazione e alla dispensazione di nuovi medicinali nell'ambito del sistema sanitario nazionale. 

 
Il Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in CTF è organizzato in 5 anni che permettono l'acquisizione di 300 crediti formativi necessari per il conseguimento della laurea. Le molteplici esperienze in laboratorio svolte durante tutto il percorso formativo e la tesi sperimentale curricolare di 675 ore permettono agli studenti di acquisire capacità tecniche e metodologiche spendibili nel mondo del lavoro e nella ricerca. Il corso inoltre prevede un tirocinio pratico professionale, a tempo pieno, per una durata complessiva di sei mesi (900 ore), presso una farmacia territoriale o ospedaliera. È anche possibile svolgere esami, parte del tirocinio e la tesi sperimentale all'estero rispettivamente presso università/centri di ricerca e farmacie convenzionate con UNIPR. 
Il corso di Laurea Magistrale in CTF fornisce le competenze e le capacità di apprendimento necessarie per affrontare, dopo la laurea, Master di II livello, Scuole di Specializzazione (Farmacia ospedaliera, Farmacologia e tossicologia), Dottorati di Ricerca e la padronanza degli strumenti cognitivi di base per l'aggiornamento continuo delle proprie conoscenze, come previsto dalla normativa vigente per le professioni sanitarie. 

 
ll corso di laurea magistrale in CTF fornisce inoltre la preparazione per sostenere l'esame di Stato per l'iscrizione alla sezione A dell'albo professionale dei chimici.

 
I laureati in CTF con crediti in numero sufficiente in opportuni gruppi di settori scientifico-disciplinari possono, come previsto dalla legislazione vigente, partecipare alle prove di ammissione per i percorsi di formazione per l'insegnamento secondario (Istituti tecnici e professionali). 

Lezione Zero

All'inizio di ogni anno accademico il Corso di Studio in Chimica e Tecnologia Farmaceutiche organizza per le matricole un Welcome Day: “lezione zero” con l'obiettivo di migliorare l’esperienza dello studente fornendo indicazioni precise sugli aspetti didattici specifici del percorso di studio intrapreso: servizi offerti dall'Ateneo e dal Corso, attività teoriche e pratiche previste dal piano degli studi, tutorato, modalità di organizzazione e svolgimento del tirocinio curricolare, opportunità di mobilità internazionale, modalità di pianificazione della tesi, percorsi post-lauream.

> Per l'a.a. 2022/2023 la Lezione Zero si terrà lunedì 3 ottobre, ore  8.30 – 9.30 presso l'aula A del plesso di Farmacia. Relatore sarà il Prof. S. Bruno. VISUALIZZA LA PRESENTAZIONE