CONSUMER BEHAVIOUR ANALYSIS
cod. 1005206

Anno accademico 2022/23
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
LUCERI Beatrice
Settore scientifico disciplinare
Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08)
Campo
Aziendale
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
42 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Modulo dell'insegnamento integrato: CONSUMER BEHAVIOUR ANALYSIS

Obiettivi formativi

a. Conoscenza e capacità di comprensione (knowledge and understanding)
Allo studente saranno trasferite sia le conoscenze necessarie per individuare la tipologia di ricerca ottimale rispetto alle esigenze conoscitive e i vincoli di budget dell’impresa, sia le competenze richieste per condurre la ricerca sul campo. In particolare, gli studenti svilupperanno conoscenze avanzate su:
• Le ricerche di marketing: soggetti, processi, tipologie
• Le ricerche non standard
• Osservazione partecipante
• Intervista discorsiva
• Focus Group
• Analisi dei documenti
• Le ricerche standard
• Intervista strutturata
• Esperimento
• Osservazione strutturata
• Validità ed attendibilità della ricerca
• Analisi statistica dei dati
• Sistema decisionale, bias cognitivi e influenze sociali

Tali risultati in termini di conoscenze e capacità di comprensione saranno conseguiti mediante l’impiego combinato di lezioni frontali, seminari monografici tenuti da operatori aziendali e lavori di gruppo.

b. Capacità di applicare conoscenza e comprensione (applying knowledge and understanding)
Lo studente possiederà le conoscenze necessarie per applicare gli strumenti metodologici più appropriati per risolvere un problema di marketing. Al termine del corso, avrà una visione avanzata del processo di ricerca di marketing e sarà in grado di sviluppare competenze di comprensione applicata, di abilità analitica e di problem solving. La capacità di applicazione delle conoscenze acquisite avverrà attraverso l’approfondimento di specifici casi di studio e lo svolgimento di lavori di gruppo.

c. Autonomia di giudizio (making judgements)
Al termine del corso lo studente sarà in grado di utilizzare gli strumenti analitici acquisiti in materia di raccolta, analisi ed interpretazione dei dati a supporto dei processi decisionali di marketing. Verrà stimolata l’autonomia di giudizio promuovendo la capacità di sviluppare un processo individuale di progettazione ed organizzazione di un progetto di ricerca.

d. Abilità comunicative (communication skills)
Durante il corso lo studente sarà stimolato ad acquisire adeguate capacità di comunicazione. Verrà richiesto di trasferire chiaramente, in modo sintetico, puntuale e coerente, informazioni e concetti relativi a problematiche specifiche della ricerca di marketing. Verrà richiesto di predisporre brevi elaborati o di fornire una sintesi orale sui lavori di gruppo assegnati, anche con un supporto informatico di presentazione.

e. Capacità di apprendimento (learning skills)
Al termine del corso lo studente avrà maturato la capacità di ampliare, aggiornare ed approfondire le conoscenze acquisite in aula e studiando sui libri di testo. La presentazione di casi aziendali e i lavori di gruppo sono tesi a stimolare la curiosità intellettiva e portare lo studente ad avere una tensione continua all’aggiornamento nonché a rafforzare le competenze applicative.

Prerequisiti

NO

Contenuti dell'insegnamento

Il corso illustra la progettazione e l’organizzazione delle ricerche di marketing con l’obiettivo di supportare efficacemente il processo decisionale aziendale.
I contenuti sono articolati in due sezioni fondamentali. La prima approfondisce gli aspetti scientifici e operativi del processo di ricerca: disegno del progetto di ricerca, modalità di acquisizione dei dati, strumenti di misurazione, tecniche di analisi e presentazione dei risultati. Particolare attenzione è dedicata alla più importanti tecniche di ricerca qualitative e quantitative impiegate nel marketing. Viene altresì approfondito il tema della validità ed attendibilità della ricerca al fine di produrre informazioni accurate, pertinenti e tempestive a supporto del processo decisionale. Sul piano applicativo sono trasmesse le conoscenze necessarie per analizzare in modo avanzato i dati raccolti sia con metodi qualitativi che quantitativi.
La seconda sezione si focalizza sui bias cognitivi e i relativi correlati psicologici e sociali che possono compromettere la qualità della ricerca. Sono illustrate le strategie e le soluzioni utili a contrastarli.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Luceri B. (2013), Prospettive della ricerca di marketing. Business, scienza, spazi e vertigini, Egea, Milano.
Materiali integrativi a cura del docente resi disponibili nella pagina ella dedicata al corso.

Metodi didattici

Lezione frontale e analisi di casi aziendali.
Durante il corso sarà previsto un lavoro di gruppo facoltativo che darà la possibilità agli studenti di confrontarsi a livello pratico con tecniche di ricerca di mercato e l'analisi dei dati raccolti (qualitativi e quantitativi). Il lavoro di gruppo permetterà di maturare fino a 2 punti bonus per l'esame, validi in tutti gli appelli del primo semestre. I gruppi potranno essere composti da 2 o 3 studenti. Più informazioni sul lavoro di gruppo verranno date durante il corso.
Il calendario delle lezioni è visibile nel file “Piano delle Lezioni” pubblicato sul sito del Dipartimento (Orario delle lezioni) e sulla pagina Elly del corso.

Modalità verifica apprendimento

Per verificare le conoscenze e le capacità di comprensione, le capacità di applicare le conoscenze, l’autonomia di giudizio e la capacità di apprendere, le capacità di comunicare con un linguaggio tecnico appropriato, verranno effettuate due domande con un punteggio da 0 a 7.5 ciascuna (il voto andrà sommato con quello conseguito nel modulo di Neuroshopping della Prof.ssa Zerbini). L'esame è svolto in forma scritta e permetterà di accertare sia la comprensione della materia dal punto di vista teorico, sia le capacità di ragionamento e applicazione della teoria a casi pratici e reali.
Il voto complessivo dell’insegnamento (dato dalla somma del giudizio ottenuto nei due moduli di cui si compone) verrà pubblicato sul portale ESSE3. I risultati dei singoli moduli verranno pubblicati sul portale Elly.

Altre informazioni

- - -