IGIENE GENERALE E APPLICATA
cod. 14374

Anno accademico 2020/21
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Paola AFFANNI
Settore scientifico disciplinare
Igiene generale e applicata (MED/42)
Ambito
Scienze propedeutiche
Tipologia attività formativa
Base
20 ore
di attività frontali
2 crediti
sede: -
insegnamento
in ITALIANO

Modulo dell'insegnamento integrato: SCIENZE BIOMEDICHE II

Obiettivi formativi


Consentire allo studente di conoscere e comprendere gli strumenti e la metodologia di base per elaborare ed utilizzare concretamente concetti propri e specifici della disciplina igienistica ed epidemiologica nella prevenzione delle malattie infettive e cronico-degenerative.
Tra le competenze acquisite, gli studenti saranno in grado di:
-acquisire autonomia di analisi dei determinati di salute, dei fattori di rischio, delle strategie di prevenzione sia individuali che collettive e degli interventi volti a preservare e a promuovere la salute degli operatori sanitari e degli utenti.

Prerequisiti


Nessuno

Contenuti dell'insegnamento


Concetti fondamentali di Sanità Pubblica, epidemiologia e medicina preventiva
Infezioni correlate all'assistenza
Aspetti igienico-sanitari degli alimenti (cenni)
Aspetti principali dell’igiene ambientale con particolare riferimento alla qualità dell’acqua destinata al consumo umano

Programma esteso


Concetti di salute e malattia
Definizione di Epidemiologia. Ambiti di studio dell'epidemiologia. Cause e fattori di rischio.
Metodologia epidemiologica e cenni di demografia sanitaria. Fonti dei dati. Le misure in epidemiologia, indicatoti sanitari, tassi e proporzioni (prevalenza e incidenza). Misure di rischio e rapporto causale. Associazione. Gli studi epidemiologici (cenni).
Epidemiologia generale delle malattie infettive: sorgenti di infezione, vie di penetrazione e di eliminazione, catena di contagio. Fattori favorenti la comparsa di infezioni. Modi di comparsa delle infezioni nella popolazione.
I livelli della prevenzione (prevenzione primaria, secondaria, terziaria). Profilassi generale delle malattie infettive, denuncia, isolamento, disinfezione e sterilizzazione, immunoprofilassi attiva e passiva, chemioprofilassi.
Cenni di epidemiologia e prevenzione delle malattie cronico-degenerative. Lo screening, definizione e caratteristiche di un test di screening, sensibilità, specificità e valori predittivi. Campagne di screening.
Epidemiologia e prevenzione delle infezioni correlate all'assistenza sanitaria.
L’acqua potabile. Cenni sulle sorgenti di approvvigionamento idrico e fonti di inquinamento. Criteri di potabilità dell'acqua.
Aspetti igienico-sanitari degli alimenti. Cenni di epidemiologia e prevenzione delle infezioni veicolate da alimenti e tossinfezioni alimentari. Metodi di conservazione degli alimenti.

Bibliografia


Barbuti, Fara, Giammanco et al. Igiene Medicina Preventiva Sanità Pubblica. Edises (2014)
Signorelli C. Igiene e sanità pubblica. Secrets. Domande e risposte. Editore SEU (2017)
Materiale fornito dal docente

Metodi didattici

Compatibilmente con le disposizioni governative e di Ateneo riguardanti l'emergenza COVID-19, il corso viene articolato in lezioni frontali di carattere teorico secondo una modalità mista in presenza e a distanza. In particolare, il docente svolge la lezione in presenza (in aula) con l'ausilio di materiale informatico (slides
Powerpoint) con il contemporaneo collegamento a distanza sincrono (via piattaforma Teams in streaming). Ogni lezione viene videoregistrata e caricata sul portale Elly del corso insieme alle slides ad essa pertinenti.
Il docente è disponibile per chiarimenti sulle lezioni su appuntamento (concordato via e-mail) in ufficio o a distanza via Teams, oppure attraverso chat sul portale Elly del corso.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente abbia raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti e se sia in grado di applicare le conoscenze acquisite nell’esercizio della professione.

Qualora, a causa del perdurare dell’emergenza sanitaria, fosse necessario svolgere gli esami di profitto con la modalità a distanza, si procederà su piattaforma Teams. Per le modalità d'esame a distanza si rimanda alle linee guida dell'Ateneo all'indirizzo http://selma.unipr.it/.

Altre informazioni

- - -