IGIENE GENERALE ED APPLICATA
cod. 21950

Anno accademico 2015/16
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Igiene generale e applicata (MED/42)
Ambito
Prevenzione servizi sanitari e radioprotezione
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
10 ore
di attività frontali
1 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Lo studente deve acquisire le conoscenze di epidemiologia e profilassi delle malattie infettive. Lo studente deve acquisire inoltre le conoscenze sui rischi infettivi a cui sono esposte le partorienti ed i mezzi di prevenzione.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Concetti fondamentali di epidemiologia e prevenzione delle malattie evitabili mediante vaccino
La prevenzione delle principali malattie infettive in gravidanza

Programma esteso

Programma
Promozione della salute
Definizione ed evoluzione storica;
Strategie d’azione per la promozione della salute
Strumenti di lavoro; le competenze; la necessità di ricerca
L’educazione alla salute
La salute : concetto ed evoluzione nel tempo
L’intervento educativo e sue caratteristiche
Contenuti generali della prevenzione; difficoltà e limiti
Problemi emergenti
Epidemiologia e prevenzione delle principali malattie infettive di interesse ostetrico.
Sintetiche nozioni di epidemiologia e prevenzione di:
Influenza, Tubercolosi, Morbillo, Parotite Pertosse
Sintetiche nozioni di epidemiologia e prevenzione di malattie a trasmissione ematica
Epatiti virali ( B;C;)
Aids
Sintetiche nozioni di epidemiologia e prevenzione delle principali malattie/ infezioni
in gravidanza:
da Herpes virus
da Rosolia
da Cytomegalovirus
da Toxoplasma
da Treponema

Bibliografia

Igiene.Barbuti et altri
Edit. Monduzzi-III Edizione(2011)

Metodi didattici

lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

Esame orale

Altre informazioni

- - -