PETROGRAFIA II
cod. 1007835

Anno accademico 2019/20
2° anno di corso - Secondo semestre
Docente
TRUA Teresa
Settore scientifico disciplinare
Petrologia e petrografia (GEO/07)
Campo
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
52 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Modulo dell'insegnamento integrato: PETROGRAFIA

Obiettivi formativi

Al termine del corso, gli studenti saranno capaci di applicare le loro conoscenze e capacità di comprensione in maniera da:
identificare, i tre gruppi principali tipi di rocce (ignee, metamorfiche, sedimentarie) che affiorano sulla superficie terrestre mediante osservazione di campioni macroscopici di rocce e delle rispettive sezioni sottili;
spiegare perché la Terra ha gli involucri crosta e mantello superiore formati da una varietà di rocce ignee e metamorfiche e formulare teorie che ne spiegano la petrogenesi.
Inoltre, gli studenti dimostreranno le loro abilità comunicative e le capacità di apprendimento, spiegando criticamente la storia geologica delle rocce ignee e metamorfiche studiate ed le loro relazioni con i vari ambienti della Terra controllati dalla tettonica a placche.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Lezioni frontali

Il corso fornisce i concetti fondamentali di come si formano le rocce ignee, metamorfiche e sedimentarie e spiega i processi che controllano la formazione delle rocce nei vari contesti tettonici. Sequenza degli argomenti trattati:

La Terra: formazione; struttura interna; raffreddamento e “Tettonica a placche”; come si generano le rocce ignee, sedimentarie, metamorfiche; il “Ciclo delle rocce”.

Rocce ignee: le cause della fusione parziale del mantello e della crosta terrestre; i “Diagrammi di fase”; le proprietà fisiche del magma; i processi associati alla risalita e alla solidificazione del magma nella crosta; giacitura; classificazione; rocce ignee e contesto tettonico.

Rocce sedimentarie (cenni): come si formano i vari tipi di sedimenti; classificazione; rocce sedimentarie e contesto tettonico.

Rocce metamorfiche: reazioni allo stato solido; le reazioni metamorfiche; tessiture; classificazione: grado e Facies metamorfiche; le Zone metamorfiche di Barrow; rappresentazione grafica delle reazioni metamorfiche; contesto tettonico delle Facies metamorfiche.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Klein C., Philpotts A. (2017), EARTH MATERIALS: introduction to mineralogy and petrology, 2nd edition. Cambridge University Press

Klein C., Philpotts A. (2018), Mineralogia e petrografia (edizione italiana). Zanichelli

Metodi didattici

I 12 crediti di questo insegnamento ammontano ad un totale di 120 ore, così distribuite: 80 ore di laboratorio e 40 ore di lezione frontale. Nella parte di lezioni frontali il docente usa files in PowerPoint per illustrare in aula gli argomenti trattati. Una valutazione formativa informale sarà fatta mediante discussioni durante ciascuna lezione, al fine di controllare quanto gli studenti abbiano compreso.

Modalità verifica apprendimento

L’esame è composto di una parte scritta ed una parte orale. Lo studente è ammesso all'orale solo dopo aver superato lo scritto.
Nella parte orale, lo studente:
prende visione della parte scritta e viene informato sui criteri di correzione, fornendo chiarimenti che possono modificare il giudizio sulla prova scritta; illustra e discute gli argomenti del corso, mediante risposte a domande di ampio respiro, al fine di valutare il livello di apprendimento.

Altre informazioni

- - -