TEMI SCELTI DI FISICA TEORICA
cod. 1006147

Anno accademico 2018/19
3° anno di corso - Secondo semestre
Docente
PIETRONI MASSIMO
Settore scientifico disciplinare
Fisica teorica, modelli e metodi matematici (FIS/02)
Campo
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
52 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Al termine del corso ci si attende che lo studente sia in grado di:
- Conoscere la formulazione a Path Integral della meccanica quantistica e applicarla a problemi concreti, sia attraverso soluzioni esatte, quando possibile, che utilizzando metodi di approssimazione.
- Conoscere la relazione tra entropia e informazione;
- Conoscere e Applicare metodi statistici a semplici problemi interdisciplinari in data science;
- Conoscere le proprietà base dei Buchi Neri e le problematiche associate alla loro interpretazione termodinamica;
- Essere in grado di trovare i riferimenti bibliografici su argomenti di frontiera e di valutare la qualità di articoli scientifici;
- Capacità di preparare ed esporre seminari scientifici su argomenti di ricerca contemporanea.
- Saper autovalutare le proprie conoscenze in un contesto per forza di cose molto ampio come quello della fisica teorica moderna, differenziando gli aspetti concettuali da quelli più tecnici.

Prerequisiti

Meccanica Quantistica e fondamenti di Relatività Speciale

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso offre una panoramica di risultati e metodi della fisica teorica moderna. Quest'anno il corso sarà articolato in tre sezioni:
- La formulazione a Path Integral della meccanica quantistica, tenuta dal Prof. Griguolo;
- Entropia e Informazione, con applicazioni interdisciplinari a data science, tenuto dalla Prof. Burioni;
- Termodinamica dei Buchi Neri e radiazione di Hawking, tenuto dal Prof. Pietroni.

Programma esteso

Prima parte:
- Il formalismo a Path Integral;
- Metodi Funzionali ed Euclidei;
- L'approssimazione semiclassica.

Seconda Parte:
- Relazioni tra entropia e informazione;
- Principi variazionali di massima entropia e inferenza statistica;
- Applicazioni.

Terza Parte:
- Buchi Neri classici;
- Metriche e orizzonti;
- Creazione di Coppie e radiazione di Hawking;
- Termodinamica dei Buchi Neri e "Paradosso dell'Informazione".

Bibliografia

Verranno fornite note da parte dei docenti, e verranno segnalati testi appropriati per gli approfondimenti.

Metodi didattici

Lezioni frontali, alla lavagna.
Eventuali note scritte del corso o di sue parti verranno distribuite dai docenti tramite la piattaforma Elly, a integrazione dei testi che verranno segnalati.

Modalità verifica apprendimento

L'esame sarà orale. Lo studente concorderà coi docenti un argomento di approfondimento su cui preparerà un breve seminario. Questo costituirà la parte iniziale dell'esame, che poi proseguirà con domande sull'intero programma svolto. La prova orale avrà una durata tra 15 e 30 minuti. La valutazione sarà concordata tra i tre docenti e verrà comunicata allo studente/studentessa immediatamente dopo la prova.

Altre informazioni

- - -