PRINCIPI E METODI DI RICERCA INFERMIERISTICA E OSTETRICA
cod. 1007802

Anno accademico 2022/23
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Emma GALANTE
Settore scientifico disciplinare
Scienze infermieristiche generali, cliniche e pediatriche (MED/45)
Ambito
* scienze ostetriche
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
16 ore
di attività frontali
2 crediti
sede: -
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Il corso si pone l’obiettivo di far acquisire agli studenti un repertorio di
conoscenze, abilità e capacità di riflessione critica rispetto all’utilizzo
della ricerca, stante la rilevanza della stessa nella professione
infermieristica ed ostetrica. Gli studenti dovranno dimostrare di aver
compreso ed assimilato il processo della ricerca in tutte le fasi che lo
compongono, evidenziando le differenze insite nelle diverse tipologie di
studi. Essi dovranno saper leggere ed analizzare criticamente i risultati
della ricerca, nazionale ed internazionale, attingendo alle fonti delle
migliori prove di efficacia disponibili. Saranno costruiti con gli studenti i
passaggi fondamentali del processo della ricerca, con particolare grado di
approfondimento per le prime due fasi.
Gli Studenti sapranno delineare in modo specifico una possibile area
problematica, formulare correttamente il quesito della ricerca,
individuare e formulare l’ipotesi di ricerca e selezionare il disegno della
ricerca pertinente.
Ci si propone di far acquisire agli studenti gli strumenti principali per la
preparazione di un progetto di ricerca quali- quantitativo, applicabile alle
specifiche aree di competenza infermieristica ed ostetrica.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Significato e fasi del processo di Ricerca infermieristica ed ostetrica:
formulazione del quesito (problema) di ricerca e definizione dello scopo –
Disegno della ricerca, strumenti qualitativi e quantitativi di verifica dell’
ipotesi –Fasi della Ricerca preclinica e clinica- Metodiche di campionamento e di raccolta dati. Ricerca di base
e ricerca applicata ai contesti sanitari – Studi sperimentali, studi
osservazionali - Individuazione delle variabili pertinenti al problema di
ricerca – Formulazione dell’ipotesi di ricerca- Il protocollo di uno studio di ricerca -Lettura critica di un articolo
scientifico – Problemi etici legati alla ricerca in sanità.

Programma esteso

Al termine del corso la studente sarà in grado di argomentare
consapevolmente i seguenti contenuti:
- Definizione di ricerca - L’importanza della ricerca nelle professioni
infermieristiche ed ostetrica – Il metodo scientifico (sistematicità,
oggettività) – Ragionamento induttivo e deduttivo – Teorie, concetti,
elementi da considerare nella critica delle teorie e dei modelli concettuali
– EBM, EBN, EBHC: le migliori prove di efficacia per la pratica clinica e per
la gestione di problematiche inerenti gli aspetti organizzativi delle
professioni infermieristiche ed ostetrica; la formazione orientata allo
sviluppo delle strategie EBN – La piramide delle evidenze - Tipi di studi e
loro caratteristiche: sperimentale, quasi sperimentale, osservazionale
(analitico e descrittivo) – Ricerca di base e ricerca applicata – Le fasi del
processo di ricerca, preclinica e clinica - Classificazione della ricerca in base al tempo -
Approcci alla ricerca: scanning e searching – Corretta formulazione del
quesito della ricerca: backgroud, foreground, metodo P.I.C.O. – La
revisione della letteratura: scopi, fonti primarie, fonti secondarie – Linee
guida per la critica di un rapporto di ricerca – Classificazione delle
variabili: definizione e varie tipologie in base al tipo di studio ed al
quesito della ricerca – Rapporti causali fra le variabili – Formulazione dell’
ipotesi di ricerca e sua verificabilità - Selezione del disegno della ricerca
(quantitativo e qualitativo), scopo della progettazione – Materiali e
metodi - Strumenti per la verifica dell’ipotesi di ricerca – Principi di
misurazione – Affidabilità – Validità (interna, esterna) – Selezione del
campione: l’universo, l’unità di analisi, metodiche di campionamento
probabilistiche e non probabilistiche – Il questionario: concetti
fondamentali per la costruzione e la somministrazione del questionario –
Elaborazione di un progetto di ricerca; aree fondamentali del protocollo di
uno studio. – Considerazioni etiche connesse alla ricerca.
Si sottolinea che, a compendio delle nozioni teoriche, l’attenzione sarà
costantemente orienta tata alla presentazione di esempi e di casi tratti
dal quotidiano dei contesti di cura.

Bibliografia

-D.F.Polit - C.T. Beck, Fondamenti di ricerca Ricerca infermieristica, Cc Graw - Hill Education, 2018, edizione italiana a cura di Alvisa Palese.
- James A. Fain, La ricerca infermieristica – leggerla, comprenderla e
applicarla, Milano, McGraw-Hill Companies, srl Publishing Group Italia,
2004, trad. it. di: Reading, Understanding, and Applying Research. A test
and Workbook, 2nd edition
- Kenneth D. Bailey, Metodi della ricerca sociale, Bologna, ed. Il Mulino,
1985, trad. it. di Methods of Social Research, New York, The Free Press,
1982. Edizione italiana a cura di Maurizio Rossi.
- Geri Lo Biondo – Wood, Judith Haber, Metodologia della ricerca
infermieristica, Milano, McGraw-Hill Companies, srl Publishing Group
Italia, edizione italiana a cura di Julita Sansoni, 3nd edition.
- Testi monografici
- Diapositive pubblicate a cura della docente sulla piattaforma Elly.

Metodi didattici

Lezione frontale ed interattiva con l’utilizzo di supporti audiovisivi,
discussione in aula con gli studenti, elaborazioni di gruppo ed individuali.Il corso sarà svolto tramite lezioni frontali sia in presenza (in aula) che in telepresenza (in sincrono-streaming) mediante il supporto della piattaforma Teams. In tal modo verrà preservata la possibilità di interagire in tempo reale con il Docente sia in presenza che a distanza.
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly (https://elly.medicina.unipr.it).
Le lezioni si svolgeranno in presenza, nel rispetto degli standard di sicurezza, salvo ulteriori disposizioni dovute all’eventuale perdurare dell’emergenza sanitaria. Il materiale didattico sarà depositato sulla specifica piattaforma ad accesso riservato agli studenti (Elly) e comprenderà presentazioni iconografiche, audio-video di supporto o videoregistrazione delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

L’apprendimento ed il grado di preparazione raggiunto viene verificato
mediante prova orale che accerterà le conoscenze maturate dagli
studenti anche mediante lo studio approfondito del seguente materiale:
1) Testo: D.F.Polit - C.T. Beck, Fondamenti di ricerca Ricerca infermieristica, Cc Graw - Hill Education, 2018, edizione italiana a cura di Alvisa Palese.
2) Diapositive pubblicate sulla piattaforma di Ateneo Elly. L’esame sarà orale.
Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà come segue:
interrogazioni orali a distanza, mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/).
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabilita-dsa-bes)

Altre informazioni

L’apprendimento ed il grado di preparazione raggiunto viene verificato
mediante prova orale che accerterà le conoscenze maturate dagli
studenti anche mediante lo studio approfondito del seguente materiale:
1) Testo: D.F.Polit - C.T. Beck, Fondamenti di ricerca Ricerca infermieristica, Cc Graw - Hill Education, 2018, edizione italiana a cura di Alvisa Palese.
2) Diapositive pubblicate sulla piattaforma di Ateneo Elly.