MEDICINA LEGALE E LEGISLAZIONE E PROTEZIONE ANIMALE
cod. 14544

Anno accademico 2020/21
4° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Maurizio DONDI
Settore scientifico disciplinare
Clinica medica veterinaria (VET/08)
Ambito
Discipline cliniche veterinarie
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
44 ore
di attività frontali
3 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere elementi essenziali delle norme che regolano l'attività del medico veterinario

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

elementi di diritto civile, penale ed amministrativo. Responsabilità civile e penale del veterinario. Normativa sull'anagrafe degli animali. Artt. c.civ. sul contratto, e la compra-vendita degli animali. Norme sul benessere animale. Maltrattamewnto degli animali: L. 189/04; art. 544 c.p. bis,ter,quater,quinques,sexties; protezione degli animali al macello. Il CITES e norme collegate. D.Lvo 116/92 animali per la sperimentazione animale. Trasporto degli animali Reg CE 1/2005. Protezione degli animali da allevamento: suini, avicoli, bovini. Normativa sul randagismo. Normative sui farmaci. Farmacovigilanza e farmacosorveglianza. Dlvo 158/2006 ormoni. Ministero della Salute: struttura e funzioni. ASL struttura e funzioni (con particolare riguardo al servizio veterinario). Ordine professionale: struttura e funzioni. Codice deontologico. Legge sulla privacy relativa alla professione medica.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

materiale iconografico e cartaceo dei testi di legge inseriti nel sito web apposito

Metodi didattici

impiego di materiale visivo su cui svolgere le lezioni teoriche. Discussione di casi concreti tratti dalla giurisprudenza su tematiche esposte nelle lezioni teoriche.

Modalità verifica apprendimento

L'esame finale è una prova scritta composta da domande a scelta multipla, domande brevi e a testo libero.

Altre informazioni

- - -