ATTIVITA' MOTORIE NELLE DIVERSE FASCE DI ETA'
cod. 1004705

Anno accademico 2016/17
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
GALLI Daniela
Settore scientifico disciplinare
Metodi e didattiche delle attività sportive (M-EDF/02)
Campo
Discipline motorie e sportive
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
84 ore
di attività frontali
12 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: TEORIA E METODOLOGIA DELLE ATTIVITA' MOTORIE I

Obiettivi formativi

1 descrittore di Dublino: conoscenze e capacità di comprensione
Al termine del Corso lo Studente conosce le caratteristiche tecniche degli esercizi e dell'allenamento per la forza e per la resistenza nelle diverse fasce di età; e i principi e le caratteristiche tecniche della ginnastica

2 descrittore di Dublino: conoscenze e capacità di comprensione
applicate
Al termine del Corso lo Studente conosce ed utilizza i principali metodi di allenamento per le diverse capacità motorie e per il miglioramento della prestazione.

3 descrittore di Dublino: autonomia di giudizio
Al termine del Corso lo Studente è in grado di scegliere ed utilizzare i principali metodi di allenamento, differenziando il carico in base alla prestazione individuale sia per tipologia di sport che in funzione dell'età e del genere

4 descrittore di Dublino: abilità comunicative
Al termine del corso lo studente dovrà esprimersi con un linguaggio tecnico appropriato

5 descrittore di Dublino: capacità di apprendere
Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di riassumere un breve testo tecnico

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Metodi e tecniche per l'allenamento delle capacità condizionali e coordinative nelle diverse fasce di età.

- Fattori condizionanti le prestazioni e relativi adattamenti diversificati conseguenti i diversi tipi di allenamento, loro correlazioni con capacità e potenza, in base alle diverse fasce di età

- L'evoluzione nel corso della vita delle diverse capacità di resistenza, di forza, di rapidità e differenze tra i sessi.

- Mezzi e metodi di valutazione delle capacità motorie nelle diverse fasce di età.

- I modelli motori e le fasi dell'apprendimento.

- Principi di ginnastica

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Appunti dalle lezioni.
-Gudrun Froner "Principi dell'allenamento giovanile". Calzetti-Mariucci Editori.
-Andrea Umili "L'allenamento della forza nei giovanissimi". Calzetti-Mariucci Editori.
-Maria Luisa Fancello "L'importanza della forza nei bambini, negli adolescenti e negli adulti". Calzetti-Mariucci Editori
-Pietro Montesano "Teoria, Metodologia e Didattica degli Sport". edizione EdiSES.

Metodi didattici

LEZIONI FRONTALI E PRATICHE

Modalità verifica apprendimento

test scritto (quiz a risposta multipla) sui principali argomenti
trattati.
La preparazione dello Studente sarà considerata idonea quando per almeno 18 domande su 30 saranno indicate risposte corrette.

Altre informazioni

- - -