ANATOMIA TOPOGRAFICA B
cod. 1000023

Anno accademico 2012/13
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Anatomia degli animali domestici (VET/01)
Field
Discipline della struttura e funzione degli organismi animali
Tipologia attività formativa
Base
50 ore
di attività frontali
3.5 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: ANATOMIA TOPOGRAFICA VETERINARIA

Obiettivi formativi

Scopo primario del corso è quello di trasferire agli studenti una Anatomia Topografica dove prevalgano gli aspetti applicativi; in questo modo essi potranno piossedere un bagaglio di conoscenze utili ad affrontare le materie cliniche ed ispettive.

Prerequisiti

Gli esami di Embriologia, Istologia ed Anatomia Veterinaria.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso di Anatomia Topografica tratta: Anatomia Regionale, Topografia viscerale,Braccio afferente ed efferente dei principali riflessi, Nozioni di Anatomia degli Uccelli e dei Pesci.

Programma esteso

Morfologia, limiti, rapporti e stratigrafia delle regioni del corpo animale. Topografia viscerale delle diverse specie. Anatomia dei riflessi. Anatomia degli uccelli e delle specie acquatiche.

Bibliografia

Merighi A.: "Anatomia applicata e Topografia regionale veterinaria". Ed. Piccin.
Popesko P.: "Atlante di anatomia Topografia degli Animali Domestici". Ed. Grasso Edimediche.

Metodi didattici

Lezioni teoriche ed attività pratiche su animali vivi e cadaveri.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale

Altre informazioni

Durante l'attività pratica lo studente è protagonista in prima persona sia nelle operazioni di dissezione sia nella valutazione della topografia dei vari visceri.