Studiare all'estero

L'Università di Parma offre a tutti i suoi studenti e le sue studentesse diverse opportunità per favorire lo sviluppo di una reale dimensione internazionale dello studio universitario. Dagli scambi in Europa attraverso il Programma Erasmus Plus alla mobilità extra-europea con il Programma Overworld fino ai numerosi percorsi per l'acquisizione del doppio titolo.

Alcuni corsi di studio, infatti, grazie alla stipula di accordi internazionali con università partner, danno la possibilità, al termine del percorso universitario, di ottenere una doppia laurea con uno o più atenei stranieri associati.

Assistenza e accordi per la mobilità internazionale

Il servizio intende occuparsi della definizione di accordi con Atenei di altri Paesi per la mobilita internazionale degli studenti, in particolare per lo svolgimento di periodi di formazione all'estero, ma anche, ad esempio, per il rilascio di titoli congiunti o di doppi titoli, adeguati ai fini del conseguimento dei risultati di apprendimento attesi, dell'organizzazione e della gestione della mobilita internazionale degli studenti in uscita e dell'accoglienza degli studenti di altri Paesi in ingresso.

L'Università di Parma ha avviato un importante lavoro finalizzato ad incrementare il numero dei corsi di studio con titolo doppio o congiunto, nell'ottica di aumentare e promuovere la mobilità internazionale. In tal senso, le politiche di sviluppo dell'offerta formativa hanno tenuto in specifica considerazione la relazione tra lo sviluppo internazionale dell'offerta formativa medesima, la sua sostenibilità ed adeguatezza, e la dimensione territoriale e i rapporti con gli altri Atenei. 

L'intensa attività volta a migliorare l'internazionalizzazione si è concretizzata nell'aumento delle
opportunità di formazione linguistica, nel consolidamento delle attività di scambio nell'ambito del
Programma Erasmus+, nell'ampliamento delle opportunità di scambio nell'ambito del
Programma di Ateneo OVERWORLD , nell'implementazione di
programmi di doppia titolazione a mobilita strutturata, nel
progetto TeachinParma per il sostegno a Visiting Professor operanti all'interno delle Scuole di Dottorato, nel reclutamento di Visiting Professor per attività di insegnamento nei corsi di studio di I e II livello.

Dal 2014 l'Ateneo si e dotato di una stabile struttura (Erasmus and International Home), interamente dedicata agli studenti stranieri e alle funzioni di supporto amministrativo per gli studenti in uscita.

Il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali e da diversi anni impegnato nell'internazionalizzazione attraverso la sottoscrizione di accordi di scambio, di promozione di doppi titoli, di altri progetti congiunti con altre Università europee e non. Questa attività e promossa da una Commissione internazionalizzazione composta da dodici membri con l'ausilio di due studenti con funzioni di tutor per gli studenti sia in entrata che in uscita.

Il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali è da diversi anni impegnato nell'internazionalizzazione attraverso la sottoscrizione di accordi di scambio, la promozione di doppi titoli, e lo sviluppo di altri progetti congiunti con altre Università europee e non. Questa attività è promossa da una Commissione di Mobilita Internazionale composta da sedici membri con l'ausilio di tre studenti con funzioni di tutor per gli studenti sia in entrata che in uscita.
Le opportunità di scambio si svolgono nell'ambito dei programmi Erasmus Plus SMS e Overworld, entrambi dotati di appositi finanziamenti per l'internazionalizzazione. Tali accordi vengono aggiornati ogni anno a cura del Settore Relazioni Internazionali dell'Ateneo e prevedono l'emissione di un bando all'anno e la formazione della relativa graduatoria.

Con riferimento al Programma Erasmus Plus, nel 2019/2020, sono stati sottoscritti tre nuovi accordi (Wageningen University, Paesi Bassi; Panepistimio Kyprou, Cipro; DHBW Heilbronn, Germania).
Il programma di mobilita internazionale Erasmus Plus prevede anche la possibilità di svolgere tirocini all'estero (Programma Erasmus+ SMT, Traineeship) e la mobilita di docenti, sia in entrata che in uscita (programma ERASMUS+ STA). Nel 2019, tre docenti stranieri hanno svolto pacchetti di lezioni negli insegnamenti dei corsi di laurea del Dipartimento e sei docenti del nostro Dipartimento hanno svolto docenze in Atenei esteri.

Con riferimento al Programma Overworld, la rete di rapporti extraeuropei si è molto estesa negli ultimi anni. Nell'anno A.A. 2019/2020, si sono attivati nuovi scambi nelle seguenti università: Shizuoka University - Giappone, The Academy of Economics Studies of Moldova - Moldavia, Yuriy Fedkovych Chernivtsi National University - Ucraiana, Hanoi University of Industry e Thai Nguyen University of Economics And Business Administration Vietnam. Si aggiunge ad essi, la sottoscrizione di diversi Memorandum of Understanding, che costituiscono il preludio a nuovi scambi.
Negli Stati Uniti si segnala in particolare l'accordo di particolare prestigio con l'Universita di Saint Francis (SFU) negli Stati Uniti. La rete di rapporti creata consente oggi sia di soddisfare tutte le esigenze dei nostri studenti sia di ospitare studenti stranieri di ogni parte del mondo.
Il bando Overworld esce con cadenza annuale fra gennaio e febbraio.

Il Dipartimento conta, inoltre, svariati doppi titoli (DD): il primo doppio titolo e stato stipulato con la Facolta di Economia dell'Universita di Vilnius in Lituania (2012) a cui hanno fatto seguito i doppi titoli con l'Universita di Pamukkale in Turchia (attualmente sospeso), di Lyone in Francia, di Grenoble in Francia, di Bochum in Germania. Il doppio titolo con Lyon è stato invece cancellato per decisione del nostro partner (asimmetria nei flussi in entrata ed in uscita). Nel 2019 e stato firmato l'accordo di nuovo doppio titolo con il Fecap di San Paolo in Brasile.
Altro accordo attivo in Europa al di fuori del Programma Erasmus riguarda l'accordo fra il Dipartimento di economia e l'Università di Dundee, Regno Unito. E' in vigore da diversi anni e si prefigge la partecipazione di nostri studenti magistrali ad uno dei loro Master Universitari in campo economico, aziendale o di finanza. E' previsto un canale privilegiato per i nostri studenti nella selezione e la possibilità di concorrere per le borse di studio offerte dal loro Ateneo. La partecipazione al Master di Dundee dà diritto ai nostri studenti, al loro rientro a Parma, al riconoscimento di 40 crediti e all'iscrizione al secondo anno della laurea magistrale.

FRIM ha attivato il Double Degree (DD) Università FECAP - Fundação Escola de Comércio Álvares Penteado, Sao Paulo, Brasile | www.fecap.br/portal i cui dettagli sono specificati alla pagina del sito di Dipartimento https://sea.unipr.it/it/internazionale/scambi-internazionali

Doppio Titolo (DD)

Il Corso di laurea FRIM ha attivato il Doppio Titolo | Università FECAP - Fundação Escola de Comércio Álvares Penteado, Sao Paulo, Brasile | www.fecap.br/portal
 

Per maggiori informazioni si consultino le pagine:

Internazionale  (programmi offerti dall’Ateneo) 

Scambi internazionali  (programmi basati su specifici accordi tra il Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali e Università estere)

Commissione mobilità internazionale studenti

La Commissione è composta da docenti del Dipartimento e gestisce la mobilità degli studenti e delle studentesse in relazione a tutti i programmi di scambio internazionale (Erasmus Plus, Overworld etc.).

Presidente Commissione: prof.ssa Maria Cecilia Mancini

Referenti:

Doppio titolo: prof. Fabio Landini

Erasmus: prof.ssa Donata Tania Vergura

Overworld: prof. Andrea Cilloni

Erasmus+ e Overworld

Erasmus and International Home” è il centro servizi e di accoglienza dedicato alle attività di scambio internazionale dell’Ateneo, punto di riferimento di Ateneo per gli scambi didattici internazionali e i servizi di supporto alla mobilità in entrata e in uscita degli studenti.

Inoltre, gli studenti del Dipartimento che necessitano di supporto e informazioni sugli scambi internazionali possono rivolgersi ai tutor internazionali del Dipartimento che possono essere contattati scrivendo una e-mail agli indirizzi sotto riportati o su Teams.