Consiglio del Corso di Studio

I compiti del Consiglio del Corso di Studio sono disciplinati dal Regolamento Didattico di Ateneo.

Il Consiglio è costituito dai docenti e dai ricercatori afferenti al Corso e da una rappresentanza degli studenti e delle studentesse.

Rappresentanti degli studenti:
Sara Macrì, Marco Chiari, Rebecca Balloriani, Doha El Omrani, Giulia Milani, Inga Banciu

Responsabile per l'Assicurazione della Qualità del Corso di Studio (RAQ)

Prof. Andrea Pintus

Il RAQ:

  • collabora con il Presidente del Corso di Studio e il Direttore del Dipartimento nella pianificazione delle azioni di miglioramento e ne controlla l'attuazione;
  • monitora il corretto svolgimento delle attività didattiche e dei servizi di supporto;
  • informa il Presidente del Corso di Studio di qualunque problema riguardante il corretto svolgimento delle attività didattiche, anche in base alle segnalazioni degli studenti.

> Form per l'invio al RAQ di segnalazioni, reclami, suggerimenti, apprezzamenti

 

Manager per la Qualità della Didattica del Corso di Studio (MQD)

Geom. Gianluca Uccelli
Il Manager garantisce l'organizzazione e la funzionalità della didattica del Corso di Studio, verifica l'aggiornamentio dei contenuti del sito web.

Gruppo di Riesame (GdR)

Il GdR:

  • ha il compito di guidare il Corso di Studio verso l'obiettivo di un miglioramento continuo dei risultati
  • gestisce il processo di auto-valutazione monitorando periodicamente i dati del corso, rilevando i punti di forza e le criticità e proponendo azioni correttive e di miglioramento

Delegato per l'orientamento in ingresso e tutorato

Prof.ssa Elena Luciano
Le attività di orientamento e tutorato affiancano lo studente nella scelta del percorso universitario e durante tutto il corso degli studi.

Commissione per la Mobilità Internazionale

La Commissione gestisce la mobilità degli studenti (incoming e outgoing) in relazione a tutti i programmi di scambio internazionale (Erasmus Plus, Overworld etc.).

Tutte le informazioni sono pubblicate sul sito di Dipartimento: Erasmus e rapporti internazionali

Il Delegato Erasmus e scambi internazionali per il Corso di Studio è:

  • Prof. Dimitris Argiropoulos
    (Mobilità nell'Unione Europea: programma Erasmus Plus)
    (Mobilità extra UE: programma Overworld) 

Delegato per l'orientamento in uscita

Prof.ssa Elena Luciano
Il Delegato organizza e promuove iniziative volte a favorire l'ingresso nel mondo del lavoro di laureandi e laureati.

Referente per studenti e studentesse con disabilità, Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) o appartenenti a fasce deboli

Prof. Dimitris Argiropoulos
Il referente del Corso di Studio per le fasce deboli opera in stretta collaborazione con il CAI (Centro Accoglienza e Inclusione) in materia di accoglienza, assistenza, integrazione sociale e diritti delle persone con disabilità, Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA), Bisogni Educativi Speciali (BES).

Comitato di Indirizzo

Il Comitato di Indirizzo, composto da una rappresentanza di docenti del Corso di Studio e da esponenti del mondo del lavoro, assicura un costante collegamento con il mondo imprenditoriale e del lavoro, al fine di valutare l'andamento del Corso di Studio, di elaborare proposte di definizione e progettazione dell'offerta formativa e degli obiettivi di apprendimento, promuovendo i contatti per eventuali tirocini formativi degli studenti presso aziende ed enti.

Composizione del Comitato di Indirizzo
(nominato in Consiglio di Corso di studio il 10 dicembre 2019)

DOCENTI
STAKEHOLDERS (un rappresentante per ognuno degli enti sottoindicati)
  • Cooperativa PROGES
  • Servizi Educativi del Comune di Parma
  • Federazione Scuole Materne Parma
  • ONLUS Giocamico
  • Liceo Albertina Sanvitale
  • Centro Provinciale Documentazione per l'Integrazione
  • Consorzio di Solidarietà Sociale
  • Percorsi IFP-ENAIP
  • Gruppo Scuola
  • ASP ad Personam
  • Cooperativa Accento

 

Commissione Paritetica Docenti-Studenti - CPDS

Ogni Dipartimento istituisce una Commissione Paritetica Docenti-Studenti (CPDS) composta da un docente e da uno studente per ciascun Corso di Studio.

La CPDS rappresenta un osservatorio permanente sulle attività didattiche.