LABORATORIO I: L'INTERVENTO CON ADOLESCENTI IN SITUAZIONI DI MALATTIA
cod. 1009399

Anno accademico 2022/23
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Laura GUIDOTTI
Settore scientifico disciplinare
Indefinito/interdisciplinare (NN)
Ambito
Tirocini formativi e di orientamento
Tipologia attività formativa
Altro
12 ore
di attività frontali
1 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Il corso intende favorire:
• La conoscenza dei principali effetti psicologici ed emotivi derivati dall’esperienza di malattia e ospedalizzazione durante l’adolescenza
• La conoscenza dei principali effetti psicologici ed emotivi nel paziente adolescente con malattia oncologica
• La conoscenza delle fasi di elaborazione della malattia
• La conoscenza della psicologia ospedaliera in ambito pediatrico
• La conoscenza dei livelli di assistenza in ambito psicologico
• La conoscenza del ruolo dello psicologo nel processo di cura.

Prerequisiti

Conoscenze di base della psicologia dello sviluppo e dell’adolescenza.

Contenuti dell'insegnamento

Il laboratorio si propone di approfondire il vissuto psicologico ed emotivo dell’adolescente con malattia.
Approfondimento sul paziente adolescente oncologico.
Verranno fornite conoscenze sulla psicologia ospedaliera e sul ruolo dello psicologo nel supporto e sostegno al paziente adolescente.

Programma esteso

Verranno trattati contenuti finalizzati a comprendere come la malattia e l’ospedalizzazione si inseriscono nel percorso di crescita e autonomizzazione dell’adolescente, analizzando i vissuti psicologici ed emotivi derivati da tali condizioni. Verrà inoltre approfondito il vissuto del paziente adolescente oncologico.
Verranno trattate le fasi di elaborazione della malattia e i livelli di assistenza psicologica.
Verranno approfonditi i principali concetti di psicologia ospedaliera in ambito pediatrico e il ruolo dello psicologo.

Bibliografia

L’approfondimento dei temi affrontati nel laboratorio avverrà attraverso lo studio di alcuni articoli di ricerca che verranno individuati e analizzati con gli studenti durante il laboratorio.

Metodi didattici

Il laboratorio si svolgerà in presenza.
ll laboratorio prevede:
una parte di lezione frontale;
momenti di interazione finalizzati a stimolare la partecipazione attiva degli studenti;
proposta di materiale video finalizzato alla riflessione individuale e alla discussione di gruppo.

Modalità verifica apprendimento

La verifica, che non prevede un voto finale, prevede la stesura di un breve elaborato (3/4 pagine) sui principali contenuti del laboratorio. La verifica è finalizzata a comprendere se lo studente ha acquisito le principali nozioni presentate. Il laboratorio è approvato se lo studente mostra di aver appreso i contenuti trattati e se mostra capacità riflessive di approfondimento sull’argomento.

Altre informazioni

- - -