ATTIVITA' MOTORIE E SPORTIVE PREVENTIVE ED ADATTATE NELLE DIVERSE FASCE DI ETA'
cod. 1006327

Anno accademico 2020/21
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
GOBBI Giuliana
Settore scientifico disciplinare
Metodi e didattiche delle attività motorie (M-EDF/01)
Campo
Discipline motorie e sportive
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
35 ore
di attività frontali
5 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

L’obiettivo principale del corso è di fornire agli studenti le competenze per condurre e gestire attività motorie e sportive preventive ed adattate nelle diverse fasce di età.
1. conoscenze e capacità di comprensione. Gli Studenti devono conoscere e comprendere le tematiche relative all’importanza dell’esercizio fisico adattato per il miglioramento della qualità di vita nei soggetti delle diverse fasce di età e nelle diverse condizioni di salute.
2. capacità di applicare conoscenza e comprensione. Capacità di predisporre programmi di attività motoria e sportiva nelle diverse condizioni .
3. autonomia di giudizio. Capacità di valutare le indicazioni e le controindicazioni alle attività motorie e sportive nelle diverse fascie di età e nei soggetti con patologie croniche.
4 abilità comunicative. Capacità di comprendere e farsi comprendere in situazioni tecniche relative all’attività fisica nelle diverse condizioni, anche ad un pubblico non esperto.
5 capacità di apprendimento. Capacità di elaborare e di aggiornare, mediante letteratura scientifica, protocolli di attività motorie e sportive per le diverse fasce di età e condizioni di salute.

Prerequisiti

Contenuti dell'insegnamento

L’insegnamento si propone di far conoscere le linee guida per la prescrizione e somministrazione dell’esercizio nelle diverse fasce di età, i relativi test di valutazione e i programmi di intervento, generali e individualizzati.
Il programma didattico prende in esame:
- ICF, classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute;
- Test di valutazione funzionale;
- allenamento per la salute come prevenzione e recupero;
- definizione di AFA ed EFA, linee guida e loro somministrazione;
- Programmi di prevenzione internazionali, nazionali e regionali;

Programma esteso

Bibliografia

American College of Sport Medicine’s Guideline for exercise testing and prescription
Buono P. & co. Attività Fisica Per la Salute. Seconda edizione, Idelson Gnocchi.

Metodi didattici

lezioni frontali e pratiche.
Qualora dovesse perdurare l'emergenza sanitaria, il corso sarà svolto tramite lezioni frontali sia in presenza (in aula) che in telepresenza (in sincrono-streaming) mediante il supporto della piattaforma Teams. In tal modo verrà preservata la possibilità di interagire in tempo reale con il Docente sia in presenza che a distanza.
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly (https://elly2020.medicina.unipr.it/).

Modalità verifica apprendimento

L’esame sarà orale.
Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà come segue:
interrogazioni orali a distanza, mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/).
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabilita-dsa-bes)

Altre informazioni