SCIENZE TECNICHE MEDICHE APPLICATE
cod. 15572

Anno accademico 2021/22
3° anno di corso - Primo semestre
Docente
MIRAGOLI MICHELE, ANNIBALI GIUSEPPE
Settore scientifico disciplinare
Scienze tecniche mediche applicate (MED/50)
Campo
Scienze e tecniche audioprotesiche
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
21 ore
di attività frontali
3 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Modulo dell'insegnamento integrato: AUDIOPROTESI V

Obiettivi formativi

Il Corso di Scienze Tecniche Mediche Applicate si inserisce nel Corso integrato Audioprotesi v e ha l'obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere la funzione e il comportamento di un impianto cocleare. Lo studente deve conoscere i diversi impianti cocleari ed il loro funzionamento ed acquisire la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione nel formulare una corretta interpretazione delle indagini audiologiche per un corretto fitting dei parametri. Alla fine del corso lo studente sarà in grado di mappare un impianto cocleare e di eseguire i test telemetrici intraoperatori. L’obbiettivo principale rimane quello della scelta del miglior adattamento acustico per il corretto recupero dell’ ipoacusia.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso Teorico è impostato sulle conoscenze biofisiche della stimolazione elettrica cocleare. Gli studenti acquisiranno competenze di neurofisiologia ed elettrofisiologia acustica con particolare riferimento alla bioelettricità del nervo acustico per il corretto fitting dell’ impianto cocleare. Verranno spiegate le caratteristiche e le tecniche terapeuriche dell’acufene. Particolare importanza verrà data all’identificazione della migliore strategia di fitting negli apparecchi acustici e nei metodi di adattamento. Verrà illustrato come mappare un impianto cocleare e lo studio di casi clinici.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Slides opportunamente preparate dai docenti.
Ad integrazione:
Massimo del Bo, Fabio Giaccai, Giorgio Grisanti: MANUALE DI AUDIOLOGIA, Masson Italia Editori
Jack Katz : TRATTATO DI AUDIOLOGIA CLINICA , Editore Piccin
Reference:
Massimo del Bo, Fabio Giaccai, Giorgio Grisanti: MANUALE DI AUDIOLOGIA, Masson Italia Editori
Jack Katz : TRATTATO DI AUDIOLOGIA CLINICA , Editore Piccin

Metodi didattici

Le lezioni si svolgeranno in presenza, nel rispetto degli standard di sicurezza, salvo ulteriori disposizioni dovute all’eventuale perdurare dell’emergenza sanitaria. Il materiale didattico sarà depositato sulla specifica piattaforma ad accesso riservato agli studenti (Elly) e comprenderà presentazioni iconografiche, audio-video di supporto o videoregistrazione delle lezioni.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale. Lo studente deve dimostrare di avere appreso le basi e le tecniche del fitting dell’impianto cocleare e dell'apparecchio acustico . Nell'applicazione delle conoscenza e della compressione delle metodiche deve essere in grado, di fronte ad una simulazione strumentale, di interpretare con sufficiente correttezza quanto proposto. Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà come segue:
interrogazioni orali a distanza, mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/).
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabilita-dsa-bes).

Altre informazioni

- - -