LA LOGOPEDIA NEI DISTURBI GENERALIZZATI DELLO SVILUPPO E DELL'AUTISMO
cod. 1004950

Anno accademico 2013/14
3° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Scienze tecniche mediche applicate (MED/50)
Field
Scienze della logopedia
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
7 ore
di attività frontali
1 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: SEMEIOTICA SPECIALE

Obiettivi formativi

Il corso di “La logopedia nei disturbi generalizzati dello sviluppo e nell'autismo” si inserisce nel Corso Integrato di Semeiotica Speciale ed ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e comprendere il quadro clinico dei disturbi generalizzati dello sviluppo e dell’autismo, gli strumenti diagnostici e valutativi e le linee guida del percorso riabilitativo. Il corso ha anche lo scopo di consentire allo studente di acquisire la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione acquisita in modo da muoversi in modo competente e autonomo all’interno di un’equipe di valutazione e presa in carico. Ha inoltre l’obiettivo di illustrare le possibilità riabilitative in modo da poter identificare gli obiettivi di intervento e pianificare un progetto riabilitativo individualizzato.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

La prima parte delle lezioni riguarda un’introduzione sui disturbi dello spettro autistico.
Vengono analizzate le caratteristiche cliniche delle diverse tipologie di disturbi dello spettro autistico e i criteri diagnostici rispetto all’Autismo. Successivamente sono presentati i principali strumenti diagnostici utili ad identificare i soggetti con autismo, a fare diagnosi differenziale e a stilare un profilo funzionale del soggetto. Particolare attenzione viene posta sulle caratteristiche comunicative e linguistiche dei soggetti, con riferimento alle peculiari situazioni riscontrabili nei vari quadri clinici e agli strumenti e modalità operative utilizzate nella valutazione logopedica.
La seconda parte delle lezioni riguarda invece il trattamento. Si affrontano i principali approcci riabilitativi e successivamente vengono analizzate più approfonditamente le modalità e le caratteristiche di un trattamento logopedico individuale e a piccolo gruppo.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo - vol. I Diagnosi e assessment - Donald J. Cohen.
Autismo e disturbi generalizzati dello sviluppo - vol. II strategie e tecniche di intervento -
Donald J. Cohen, Fred R. Volkmar, Enrico Micheli.
Autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo- vol. III Diagnosi, sviluppo, neurobiologia e comportamento - Donald J. Cohen, Fred R. Volkmar, Enrico Micheli.

Metodi didattici

Le lezioni prevedono la presentazione in video-proiezione dei contenuti con l’ausilio di filmati per supportare il contenuto teorico delle lezioni. Gli ultimi minuti della lezione sono riservati alle domande di chiarimento da parte degli studenti. Si prevede la discussione di casi clinici emblematici.

Modalità verifica apprendimento

La verifica dell’apprendimento e delle conoscenze acquisite si svolge durante gli appelli previsti dal calendario didattico, mediante interrogazione orale, alla presenza della commissione dei Docenti del Corso Integrato di Semeiotica Speciale. Lo studente deve essere in grado di possedere le conoscenze previste dagli obiettivi formativi del corso.

Altre informazioni

- - -