LOGICA MATEMATICA
cod. 00662

Anno accademico 2013/14
3° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Logica matematica (MAT/01)
Field
A scelta dello studente
Tipologia attività formativa
A scelta dello studente
48 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Introdurre gli studenti alle tematiche fondamentali della Logica Matematica.

Prerequisiti

Nessuno. Tuttavia è gradita quel tanto di mentalità matematica che si presume si sia formata in uno studente del terzo anno di un corso di Matematica o di Informatica.

Contenuti dell'insegnamento

Si tratta di un corso iniziale di Logica del primo ordine. Dopo un capitolo dedicato alla Morfologia, si passa alla Semantica basata sul fondamentale concetto di struttura relazionale e si giunge alla considerazione della verità (in una interpretazione), di validità e di conseguenza logica. Viene segnalata la monotonia dell'operatore di conseguenza; se ne traespunto per discutere le logiche dei ragionamenti plausibili. Successivamente si introduce una Sintassi di tipo naturale. Vengono enunciati e dimostrati i matateoremi classici (Validità e completezza generali, Loewenheim-Skolem, Compattezza,...).

Programma esteso

- - -

Bibliografia

1) H. Enderton, A Mathematical Introduction to Logic, A. P. 1972,
2)G. Fischer Servi, Quando l'eccezione è la regola, McGraw-Hill 2001,
3) E. Mendelson, Introduzione alla Logica Matematica, Boringhieri 1972,
4) C. Reggiani & M. Servi,Lezioni di Logica del 1° ordine (dispense), Parma 2013,
5) A. Thyse (ed.), From Modal Logicto Deductive Databases, Wiley & Sons 1989.

Metodi didattici

Le lezioni cattedratiche verranno affiancate da alcune sessioni dedicate alle domande degli studenti e alla correzione, da parte dei medesimi, degli esercizi assegnati durante le lezioni precedenti.

Modalità verifica apprendimento

Oltre all'esame finale che consisterà di una prova orale, ci sarà una verifica continua nelle sessioni di discussione ed esercizi. A questo proposito si insisterà molto sull'utilità di una presenza regolare e continuativa alle lezioni.
Tuttavia il voto finale si baserà solo sull'esame.

Altre informazioni

- - -