STRUMENTAZIONE ELETTRONICA E SENSORI + LABORATORIO (2° MODULO)
cod. 1005758

Anno accademico 2014/15
1° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Indefinito/interdisciplinare (NN)
Field
"altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro"
Tipologia attività formativa
Altro
21 ore
di attività frontali
3 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: STRUMENTAZIONE ELETTRONICA E SENSORI + LABORATORIO

Obiettivi formativi

Al termine del Corso lo Studente potrà dimostrare

1. Abilità hardware e di utilizzo della strumentazione:
1.1. Capacità di utilizzo corretto della strumentazione di base da laboratorio
1.2. Capacità di verifica/comprensione di un setup sperimentale
1.3. Capacità di progetto, costruzione e caratterizzazione di un insieme di circuiti di condizionamento dei segnali e di trasduttori per fare misure di interesse scientifico/tecnico

2. Abilità sperimentale e analitica:
2.1. capacità di progettare/pianificare e completare correttamente l'esperienza di laboratorio,
2.2. capacità di saper elaborare e presentare i dati sperimentali,
2.3. capacità di analizzare e confrontare i risultati della modellizzazione matematica e delle simulazioni con i risultati sperimentali ottenuti,

3. Abilità tipica della pratica professionale:
3.1. capacità di comunicare in modo efficace in forma scritta le scelte di progetto, i passi e le difficoltà realizzative e l'analisi dei risultati sperimentali,
3.2. capacità di presentare oralmente in modo efficace le scelte di progetto, i passi e le difficoltà realizzative e l'analisi dei risultati sperimentali

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Il corso consiste di un progetto di laboratorio fatto per fornire agli studenti un'opportunità di consolidare le loro conoscenze teoriche di elettronica e sensori e di introdurli all'arte e alla pratica del progetto circuitale nell'ambito della strumentazione di interfaccia con il mondo fisico.

I progetti includono sensori elettrici, magnetici e piezo, strumentazione elettronica quale oscillatori e circuiti di condizionamento dei segnali. Verrà fornita una specifica o una descrizione funzionale, e gli studenti progetteranno il circuito, selezionando i componenti, costruiranno una breadboard o un circuito stampato, e lo caratterizzeranno. L'obiettivo sarà di realizzare progetti funzionali, in modo pragmatico e con attenzione al costo del progetto.

I software per la simulazione saranno ADS e Matlab

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Libri e riferimenti utili:

S. Franco, Design with operational amplifiers and analog integrated circuits, 3rd ed., McGrawHill, 2002 (ISBN: 0071207031)

Practical design techniques for sensor signal conditioning, Analog Devices, http://www.analog.com/

Sedra / Smith, Circuiti per la microelettronica, EdiSeS, 4a edizione, 2013, (ISBN: 9788879597340)

ADS manual.

Metodi didattici

Verrà assegnato un progetto di laboratorio. Il progetto sarà sviluppato nel corso di 11 settimane (4 ore consecutive alla settimana)
Maggiori informazioni saranno disponibili all'inizio del corso sulla pagina web (lea.unipr.it)

Modalità verifica apprendimento

Valutazione:

Presentazione orale del progetto prima di Natale (50%)

Rapporto dovuto assolutamente entro la fine di Gennaio (50%)

Altre informazioni

- - -