Modalità di iscrizione e scadenze

Per l'a.a. 2022-2023 essendo rimasti ancora posti disponibili è possibile immatricolarsi direttamente al corso di laurea fino ad esaurimento posti entro il 31 ottobre 2022.

Link alla pagina web dedicata https://www.unipr.it/registrazione

Il Corso di Laurea è a numero programmato a livello locale e prevede massimo 50 posti, di cui 2 riservati a studenti stranieri.

Lo studente dovrà comunque superare il test TOLC-I al fine di autovalutazione e per verificare l'eventuale necessità di colmare debiti formativi.
Specifiche indicazioni sono reperibili sul sito del Dipartimento www.dia.unipr.it e sul sito del corso https://cdl-cit.unipr.it/

 

 

Requisiti accesso

Per essere ammesso al corso di laurea lo studente deve possedere un Diploma di Scuola Secondaria di secondo grado o un altro titolo di studio conseguito all'estero e riconosciuto idoneo.
E' consigliabile una buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta. E' auspicabile che lo studente abbia capacita' di ragionamento, conoscenza e attitudine ad utilizzare i principali risultati della matematica elementare, dell'algebra, della fisica ed in generale dei fondamenti delle scienze sperimentali.
La verifica delle conoscenze in ingresso viene effettuata tramite un test che ha anche valenza di orientamento ma che e' obbligatorio ai fini dell'individuazione dei debiti formativi.
Per gli studenti che conseguano un esito non positivo in tale test sono previsti degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), dettagliatamente descritti nel Regolamento Didattico del Corso di Laurea. Gli obblighi formativi aggiuntivi saranno da soddisfare nel primo anno di corso.

Modalità di ammissione

Il titolo di studio richiesto per l'accesso e' il diploma di scuola media secondaria di secondo grado o altro titolo acquisito all'estero e riconosciuto idoneo.
Il Corso di Laurea ad orientamento professionale in Costruzioni, Infrastrutture e Territorio, in ragione dell’attività laboratoriali previste nel percorso accademico degli studenti, prevede un’ammissione con accesso programmato a livello locale entro il limite massimo di 50 studenti. Annualmente sul sito di Ateneo e del Corso di Laurea viene emanato il relativo Bando con specificate le relative modalità di Ammissione.
La verifica delle conoscenze in ingresso avviene mediante lo svolgimento del test TOLC; il mancato raggiungimento del punteggio minimo di superamento comporta l'attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) dettagliatamente descritti nel Regolamento Didattico del Corso di Laurea.

Per l'a.a. 2002-2023 l'iscrizione al corso di Laurea prevede:

1. Lo svolgimento di un test di verifica della preparazione di base. Il test si svolgerà in presenza presso i laboratori di informatica della Sede Didattica di Ingegneria (Campus Universitario - Parco Area delle Scienze) in due date differenti a scelta dello studente:
19 maggio 2022
26 maggio 2022

Verrà redatta una graduatoria unica delle due prove che sarà pubblicata il 6 giugno 2022 sul sito del Dipartimento di Ingegneria e Architettura. Gli studenti ammessi dovranno immatricolarsi entro il 10 giugno. Saranno effettuati scorrimenti della graduatoria in caso di mancata iscrizione degli studenti idonei ad immatricolarsi.

2. Nel caso fossero disponibili posti residui verrà attivata una procedura sulla base dell'ordine cronologico di prenotazione con valorizzazione del merito attraverso il voto di maturità a partire dal 7 luglio 2022.
Saranno effettuati scorrimenti della graduatoria in caso di mancata iscrizione degli studenti che avranno ricevuto l'invito ad immatricolarsi.

Allegati