TECNICHE DI PREVENZIONE DEL RISCHIO NEI LABORATORI
cod. 1007264

Anno accademico 2020/21
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
MIRAGOLI MICHELE
Settore scientifico disciplinare
Scienze tecniche mediche applicate (MED/50)
Campo
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
7 ore
di attività frontali
1 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Il Corso di Tecniche di prevenzione del rischio nei laboratori s’inserisce nel Corso di Laura in Tecniche di Laboratorio Biomedico come attività formativa nella sicurezza degli ambienti di lavoro e gestione del rischio biologico. Il corso ha l'obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere e prevenire le possibilità di rischio biologico nel laboratorio biomedico. Lo studente deve acquisire la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione nel formulare una corretta interpretazione delle indagini di rischio, dell’utilizzo delle apparecchiature di laboratorio, delle sostanze chimiche e la manipolazione di organismi da laboratorio (batteri, virus, cellule e fluidi biologici), nonché il corretto uso dei dispostivi di protezione individuale e collettiva.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Il Corso prevede la frequenza delle lezioni presso il Dipartimento di Medicina e Chiurgia dove gli studenti familiarizzano con gli strumenti presenti in un laboratorio biomedico, gli ambienti biologici e I rischi biologici annessi per la salute e le tecniche di prevenzione.
La prima parte del corso è impostata sulla manipolazione in laboratorio di virus, batteri, cellule e fluidi con I rischi biologici annessi e le modalità di prevenzione.
La seconda parte del corso valuterà l’utilizzo in sicurezza delle apparecchiature presenti in laboratorio, i necessari dispositivi di protezione individuale e collettiva le modalità di segnalazione allarmi e guasti.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Materiale didattico fornito dal docente e scaricabile dal sito web del corso di studi.

Metodi didattici

Il corso sarà svolto tramite lezioni frontali sia in presenza (in aula) che in telepresenza (in sincrono-streaming) mediante il supporto della piattaforma Teams. In tal modo verrà preservata la possibilità di interagire in tempo reale con il Docente sia in presenza che a distanza.
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly (https://elly.medicina.unipr.it).

Modalità verifica apprendimento

Esame orale. Lo studente deve dimostrare di avere appreso le modalità di prevenzione e rischio nella manipolazione di organismi e delle apparecchiature di laboratorio biomedico. Qualora a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria fosse necessario adottare la modalità a distanza per gli esami di profitto, si procederà come segue:
interrogazioni orali a distanza, mediante la piattaforma Teams (guida http://selma.unipr.it/).
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabilita-dsa-bes)

Altre informazioni

- - -