NORMATIVE DI SICUREZZA E PREVENZIONE
cod. 1005430

Anno accademico 2020/21
1° anno di corso - Primo semestre
Docente
MOZZONI Paola
Settore scientifico disciplinare
Medicina del lavoro (MED/44)
Campo
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
10 ore
di attività frontali
1 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Modulo dell'insegnamento integrato: SCIENZE COMPORTAMENTALI E METODOLOGIA SCIENTIFICA

Obiettivi formativi

L’obiettivo del corso è quello di fornire allo studente le basi per comprendere il significato dei concetti di pericolo, rischio e di fattore di rischio per la salute.
Il corso mira a favorire la comprensione da parte del professionista sanitario delle possibili ricadute in termini di salute dell'esposizione ai diversi fattori di rischio.
Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di conoscere e utilizzare i dispositivi di protezione individuale nel contesto richiesto, come misura di prevenzione del rischio fisico, chimico e biologico.

Prerequisiti

Nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Il corso fornisce le conoscenze fondamentali relative alla legislazione vigente in tema di sicurezza, salute e tutela nei luoghi di lavoro. Saranno affrontati i concetti di base della medicina del lavoro e le tematiche necessarie a conoscere i nessi causali tra esposizione ad agenti di rischio e comparsa di malattie professionali, con particolare riferimento ai rischi lavorativi in ambiente sanitario.

Programma esteso

La Medicina del Lavoro nel sistema normativo di Prevenzione e Sicurezza negli ambienti di lavoro.
Normative europee e nazionali per la Sicurezza e la Prevenzione nei luoghi di lavoro.
Responsabilità del datore di lavoro, del dirigente, del preposto, del lavoratore.
Rischi lavorativi in ambito sanitario.
Agenti chimici, valutazione del rischio, prevenzione e protezione.
Agenti fisici, valutazione del rischio, prevenzione e protezione.
Agenti biologici, valutazione del rischio, prevenzione e protezione.
Rischio ergonomico e comportamentale. Valutazione e Prevenzione.

Bibliografia

Dec. Leg.vo 81/2008 e successive modificazioni ed integrazioni.
Lezioni di Medicina del Lavoro. Mutti A, Corradi M. Edizioni Berti.
Materiale fornito dal docente.

Metodi didattici

Il corso sarà svolto tramite lezioni frontali sia in presenza (in aula) che in telepresenza (in sincrono-streaming) mediante il supporto della piattaforma Teams. In tal modo verrà preservata la possibilità di interagire in tempo reale con il Docente sia in presenza che a distanza.
Le lezioni si svolgeranno con ausilio di materiale iconografico raccolto in presentazioni che saranno messe a disposizione degli studenti sulla piattaforma Elly

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi formativi del corso avviene tramite una prova scritta. La prova si compone di 30 domande a scelta multipla sui contenuti del corso (testi di riferimento + documenti caricati in Elly durante lo svolgimento del corso). Non è prevista penalità per le risposte non corrette.
Gli Studenti con DSA/BSE devono preventivamente contattare Le Eli-che: supporto per studenti con disabilità, D.S.A., B.E.S. (https://sea.unipr.it/it/servizi/le-eli-che-supporto-studenti-con-disabilita-dsa-bes)

Altre informazioni

- - -