COMPLEMENTI DI PROJECT MANAGEMENT
cod. 1005672

Anno accademico 2015/16
2° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Impianti industriali meccanici (ING-IND/17)
Ambito
A scelta dello studente
Tipologia attività formativa
A scelta dello studente
42 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Conoscenze e capacità di comprendere: Al termine del corso, lo studente avrà acquisito le conoscenze di base sulla costruzione di un impianto industriale.

Competenze: Lo studente dovrà essere in grado di pianificare autonomamente le attività di costruzione di un impianto industriale, comprese le attività di ispezione e verifica.

Autonomia di giudizio: Lo studente dovrà essere in grado di valutare le principali tecniche di costruzione degli impianti industriali nell’ambito di una commessa di costruzione di impianti.

Capacità comunicative: Lo studente dovrà acquisire il lessico specifico inerente al project management e la costruzione degli impianti industriali. Ci si attende che, al termine del corso, lo studente sia in grado di trasmettere, in forma orale e in forma scritta, anche attraverso la risoluzione di problemi numerici, i principali contenuti del corso.

Capacità di apprendimento: Lo studente che abbia frequentato il corso sarà in grado di approfondire le proprie conoscenze in materia di costruzione degli impianti industriali in generale, attraverso la consultazione autonoma di testi specialistici, riviste scientifiche o divulgative, anche al di fuori degli argomenti trattati strettamente a lezione.

Prerequisiti

Non vi sono propedeuticità obbligatorie, ma si consiglia di aver sostenuto l’esame di Project Managment.

Contenuti dell'insegnamento

Con l'espressione inglese project management, detto anche gestione di progetto o gestione di progetti si intende l'insieme di attività volte alla realizzazione degli scopi/obiettivi di un progetto. Un progetto è uno sforzo delimitato nel tempo diretto a creare dei prodotti e/o servizi e/o risultati specifici che comportano dei benefici o del valore aggiunto al committente/cliente. Il corso di propone di fornire gli strumenti per comprendere e pianificare le principali attività connesse con la costruzione ed il montaggio di un impianto industriale complesso, fornendo numerosi esempi e case history.

Programma esteso

1 -Il project management come strumento
2 - Gli impianti industriali:
a.Impianti per la lavorazione degli idrocarburi naturali; b. Impianti petrolchimici, chimici e farmaceutici; c. Impianti per il trasporto a distanza di fluidi; d. Impianti per l’industria alimentare; e. Impianti per la produzione di materie prime; f. Impianti industriali manifatturieri in genere
3 - La costruzione ed il montaggio degli impianti industriali: a. Componenti forniti su skid;
b. Tubi; c. Raccorderia
4 - Conclusioni

Bibliografia

- Corini F., (2005), Tecniche di costruzione degli impianti, Dispense didattiche, IV Edizione
- Amato R., Chiappi R., (2013), Tecniche di Project Management. Pianificazione e controllo dei progetti, Franco Angeli, ISBN: 9788856802313
- Caron F., (2009), Gestione dei grandi progetti di ingegneria. Il project management in azione, ISEDI, ISBN-10: 8880083511; ISBN-13: 978-8880083511

Metodi didattici

Gli argomenti teorici del corso sono affrontati mediante lezioni frontali. Durante il corso sono proposte esercitazioni sulle parti progettuali del corso. Inoltre, vengono discussi casi aziendali a titolo di esempio relativo agli argomenti teorici del corso.

Modalità verifica apprendimento

L'esame consta di una prova orale.

Altre informazioni

La frequenza al corso non è obbligatoria.