Scienze Giuridiche (sede amministrativa Parma)

Tipo Post Laurea
Dottorati di ricerca
In sintesi
Lingua
italiano/inglese
Durata
3 anni
Apertura domande
Chiusura domande
Sede
Parma
Dipartimento
Dipartimento di Giurisprudenza, Studî Politici e Internazionali
Titoli o requisiti di accesso

L’accesso ai posti di dottorato è attraverso selezione pubblica. Tutte le informazioni e requisiti sono contenuti nel relativo bando di concorso di ammissione.

vedi il bando di concorso per l'ammissione al prossimo 38° ciclo - a.a. 2022/2023 - inizio corsi 1 novembre 2022.

Sito
Link al bando
Ulteriori informazioni
Tematiche di ricerca

“Gli obiettivi principali che il Corso di dottorato in Scienze Giuridiche mira a conseguire, attraverso l'erogazione e lo svolgimento del progetto formativo sopra descritto (insegnamenti interdisciplinari e/o a contenuto metodologico offerti nel triennio; nonché attività seminariali di didattica di settore o comune), sono:
a) la formazione di ricercatori di elevata qualificazione, in grado di svolgere attività di ricerca di alto profilo nell'ambito delle tematiche dei settori scientifico - disciplinari di riferimento. L’acquisizione del titolo di dottore di ricerca propizierà l’accesso a varie carriere professionali. I dottori di ricerca, da un lato, potranno trovare impiego presso Università o enti di ricerca nazionali e internazionali, proseguendo la propria attività nel campo della ricerca giuridica “pura”; dall’altro, spendendo le competenze acquisite su un piano maggiormente pragmatico, potranno trovare impiego nell'ambito aziendale, della pubblica amministrazione, non solo a livello centrale, nonché delle organizzazioni internazionali (operanti, esemplificativamente, nel settore della tutela dei diritti fondamentali e della cooperazione giudiziaria in ambito civile e penale);
b) l’approfondimento, inoltre, delle conoscenze necessarie per l’accesso ai tradizionali impieghi lavorativi in ambito giuridico, di libera professione (avvocatura, notariato), o nel settore pubblico (magistratura, carriere dirigenziali)”
  

Coordinatore

Prof. Fabio Salvatore Cassibba

T. 0521 034528 E. fabiosalvatore.cassibba@unipr.it