CATEGORY MANAGEMENT
cod. 1000577

Anno accademico 2017/18
2° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Economia e gestione delle imprese (SECS-P/08)
Ambito
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
35 ore
di attività frontali
5 crediti
sede:
insegnamento
in

Modulo dell'insegnamento integrato: SHOPPER MARKETING - TRADE

Obiettivi formativi

Il corso intende fornire una completa informazione della strumentazione di marketing che occorre utilizzare al fine di valorizzare la categoria all'interno del punto di vendita.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Al fine di favorire il livello di apprendimento da parte degli studenti il corso prevede in una prima parte l'analisi del modello Ecr di category management ed il lancio di un'esercitazione di categoria, nella seconda parte la stesura e la presentazione dei risultati. Sempre nell'ottica di favorire la parte sperimentativa, all'interno del ciclo di lezioni sono previste delle testimonianze applicative in tema di gestione per categorie presentate da parte di managers di imprese industriali di marca e di catene distributive.

Programma esteso

Durante il corso gli studenti svilupperanno conoscenze avanzate su:
− Le determinanti dello sviluppo del marketing di categoria in ambito distributivo;
− Il modello ECR di category management;
− le politiche di retail mix a sostegno del piano di categoria (prezzo, promozione, assortimento, space allocation)
− le implicazioni organizzative per distributori e produttori
− l’analisi delle banche dati retail.

Bibliografia

Lugli G, Cristini G.,(2007) CATEGORY VALUE ,Il Sole 24 Ore, Milano

Metodi didattici

lezione frontale
discussione di casi

Modalità verifica apprendimento

presentazione category plan
e test scritto

Altre informazioni

- - -