MEDICINA INTERNA
cod. 05635

Anno accademico 2022/23
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
TICINESI Andrea, CANNONE Valentina
Settore scientifico disciplinare
Medicina interna (MED/09)
Campo
Scienze medico-chirurgiche
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
20 ore
di attività frontali
2 crediti
sede: UNIMORE
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

- Conoscere le patologie cronico-degenerative a maggiore prevalenza nella popolazione adulta e anziana
- Conoscere gli aspetti fisiopatologici, eziopatogenetici e clinici con limitati cenni terapeutici in riferimento alle patologie elencate nel programma in esteso
- Saper identificare i principali bisogni di salute e le necessità assistenziali dei pazienti affetti da malattie cronico-degenerative e del paziente geriatrico in generale
- Conoscere i principali modelli di invecchiamento e saperne riconoscere l’impatto epidemiologico e clinico-assistenziale

Prerequisiti

Conoscenza di principi di base di anatomia umana, fisiologia e fisiopatologia. Conoscenza dei principi di base di epidemiologia, prevenzione e promozione della salute.

Contenuti dell'insegnamento

Il modulo di “Medicina Interna” del Corso Integrato “Promozione della Salute e Prevenzione delle Malattie Cronico-Degenerative” si propone di dare agli studenti conoscenze di base sulle caratteristiche epidemiologiche, cliniche, diagnostiche e terapeutiche sulle principali malattie cronico-degenerative che affliggono la popolazione adulta e anziana: patologie cardiovascolari, patologie polmonari, patologie endocrino-metaboliche. Verrà inoltre posta particolare attenzione nel definire i bisogni assistenziali dei pazienti affetti da tali malattie e il decorso clinico, con le principali complicanze e outcome della storia naturale di ciascuna malattia. Il modulo fornirà anche conoscenze di base sull’epidemiologia e fisiopatologia dell’invecchiamento e delle principali sindromi geriatriche, oltre che sui bisogni assistenziali tipici della popolazione anziana.

Programma esteso

- PATOLOGIE CARDIOVASCOLARI
Ipertensione arteriosa, cardiopatia ischemica, insufficienza cardiaca, patologia aterosclerotica.
- PATOLOGIE POLMONARI
Broncopneumopatia cronica ostruttiva, asma bronchiale.
- PATOLOGIE ENDOCRINO-METABOLICHE
diabete mellito, obesità, sindrome metabolica.
- GERIATRIA
Demografia e invecchiamento della popolazione. Caratteristiche fisiologiche e fisiopatologiche dell’invecchiamento. Modelli di invecchiamento.
L’approccio al paziente anziano: anamnesi, valutazione della performance fisica e cognitiva, valutazione del contesto psico-sociale. La valutazione multidimensionale geriatrica. Concetto di disabilità nell’anziano.
Le sindromi geriatriche: fragilità, sarcopenia, deterioramento cognitivo e demenza, delirium, depressione.
Multimorbidità e polifarmacoterapia nell’anziano.
Problematiche cliniche di frequente riscontro nell’anziano: artrosi, osteoporosi, sindrome da allettamento, lesioni da pressione, malnutrizione, disidratazione, sincope, cadute.
L’organizzazione dei servizi geriatrici e i bisogni assistenziali dell’anziano sul territorio.
Cenni sulle cure palliative e sull’assistenza al malato terminale.

Bibliografia

Materiale didattico fornito dai docenti.
Rugarli, Medicina Interna Sistematica, Masson editore.

Eventuali approfondimenti:
Raffaele Antonelli Incalzi. Manuale di Geriatria. EDRA 2019.
Giovanni Zuliani, Stefano Volpato. Lezioni di Geriatria e Gerontologia. Universitas Studiorum 2016.

Metodi didattici

Lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

Esame orale

Altre informazioni

- - -