MESSA IN SICUREZZA E BONIFICA DI SITI CONTAMINATI
cod. 1005877

Anno accademico 2017/18
1° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Geologia applicata (GEO/05)
Ambito
Discipline geomorfologiche e geologiche applicative
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
62 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

Acquisire le conoscenze necessarie per lavorare nel campo della prevenzione dei fenomeni di contaminazione delle acque sotterranee, ed in quello della messa in sicurezza e bonifica di siti contaminati

Prerequisiti

Corso di Idrogeologia (utile, ma non indispensabile)

Contenuti dell'insegnamento

Tipologie di contaminanti. Trasporto dei contaminanti nel sottosuolo. Principali tecniche di messa in sicurezza e bonifica di siti contaminati

Programma esteso

Sintesi dei concetti base dell'Idrogeologia (conoscenza e capacità di comprensione).
Cenni sulla Legislazione in materia ambientale (conoscenza e capacità di comprensione).
Principali caratteristiche e modalità di propagazione di contaminanti microbici, contaminanti in soluzione, LNAPL e DNAPL (conoscenza e capacità di comprensione).
Flusso advettivo e trasporto advettivo-dispersivo (conoscenza e capacità di comprensione).
Plume di contaminazione (conoscenza e capacità di comprensione).
Curve di restituzione (conoscenza e capacità di comprensione).
Tecniche di messa in sicurezza e bonifica di siti contaminati (conoscenza e capacità di comprensione applicate).
Ingegnerizzazione dei microrganismi (conoscenza e capacità di comprensione applicate).
Casi di studio (autonomia di giudizio).
Simulazione di studi interdisciplinari per la soluzione di un problema reale (abilità comunicative).

Bibliografia

Fetter CW. 2008. Contaminant Hydrogeology. Waveland Pr Inc.
Materiale fornito dal docente

Metodi didattici

Lezioni frontali, esercitazioni, simulazioni di casi reali

Modalità verifica apprendimento

Verifiche informali in aula ed esame orale, finalizzato soprattutto a comprendere la capacità di ragionamento e l'autonomia raggiunta dallo'esaminanda/o.
Per gli studenti stranieri viene utilizzata la lingua Inglese.

Altre informazioni

No