PATOLOGIA GENERALE
cod. 00768

Anno accademico 2010/11
1° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Patologia generale (MED/04)
Field
Scienze biomediche
Tipologia attività formativa
Base
16 ore
di attività frontali
2 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: SCIENZE DI BASE (BIOLOGIA, BIOCHIMICA, EZIOLOGIA)

Obiettivi formativi

L'eziologia (letteralmente, la scienza delle cause) è; la disciplina che studia gli stimoli patogeni o fattori di malattia. L'approccio alla prevenzione delle malattie deve fondarsi su un'eziologia dinamica che, sulla base dell'evoluzione dei suoi contenuti in rapporto alla localizzazione geografica (ambientale e socio-economica), sia in grado di definire le molteplici interazioni potenziali (condizioni di rischio) e attuali (cause di malattia) operanti in un ambiente reale e in tempo reale. Lo studente deve conoscere le possibili interazioni organismo/ fattore patogeno/ambiente capaci di determinare i rischi di malattia nell'attuale periodo storico e deve prevederne gli sviluppi futuri

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

1. L’omeostasi biologica. Salute e malattia. 2. I fattori patogeni.
3. Le basi multidisciplinari dell’eziologia. L’ecosistema della vita. 4. L’eziologia e l’evoluzione dei suoi contenuti.
5. I fattori patogeni estrinseci. Cause di natura fisica: (a) Trasferimenti di energia meccanica. (b) Trasferimenti di energia termica.
6. Cause di natura fisica: (c) Trasferimenti di energia elettrica ed elettromagnetica. (d) Le radiazioni. Radioattività: emissioni accidentali e provocate.
7. Cause di natura chimica. (a) Inquinamenti dell’ambiente naturale: atmosfera, acque, suolo.
8. Cause di natura chimica (b) Inquinamento industriale e rischi occupazionali. Sostanze inorganiche
9. Cause di natura chimica (c) Inquinamento industriale e rischi occupazionali. Sostanze organiche
10. Cause di natura chimica. (d) Inquinamento alimentare. Cibi tossici.
11. Cause di natura chimica. (e) Contaminazioni accidentali e intenzionali. Additivi e integratori.
12. Contaminazioni individuali da abitudini particolari. Fumo, alcol
13. Contaminazioni da abitudini particolari. Tossico-dipendenze.
14. Contaminazioni da interazioni biologiche. (punture, morsi, ferite tossiche, ecc.)
15. Cause di natura biologica. I virus. Batteri ed altri procarioti
16. Cause di natura biologica. Miceti. I metazoi patogeni

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Guidotti G.G. : L'omeostasi biologica ed Eziologia generale in Patologia Generale- Casa Editrice Ambrosiana (CEA), Milano (1990), pp. 49-233
Burton I., Kates RW., White G.F. : The Environment as Hazard ; Oxford Univ. Press (1978)
Edelson S, Statman J.B. : Living with Environmental Illness ; Taylor Pub (1998)
Kroll-Smith S.: Illness and the Environment ; New York Univ. Press (2000)
McKeown T. : The Origins of Human Disease; Basil Blackwell (1988)

Metodi didattici

Lezione orale

Modalità verifica apprendimento

Esame scritto-orale congiunto

Altre informazioni

- - -