MICROBIOLOGIA
cod. 06031

Anno accademico 2013/14
3° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Microbiologia e microbiologia clinica (MED/07)
Field
Discipline mediche
Tipologia attività formativa
Base
35 ore
di attività frontali
5 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: MICROBIOLOGIA - PATOLOGIA GENERALE

Obiettivi formativi

Il corso di Microbiologia ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere nozioni di base riguardanti batteri, miceti, protozoi e virus; interazioni ospite-parassita e malattie da infezione; modalità d’azione ed utilizzazione dei principali farmaci antimicrobici ed antivirali; risposta dell’ospite alle infezioni e modalità di prevenzione delle malattie da infezione; DNA ricombinante e prodotti farmaceutici. Ha inoltre l’obiettivo di fornire la capacità di utilizzare nell’esercizio della professione conoscenze e comprensione acquisite nel campo della Microbiologia.

Prerequisiti

Superamento degli esami di Fisiologia generale e Biochimica/Biochimica applicata.

Contenuti dell'insegnamento

Origine ed evoluzione dei microrganismi e della Microbiologia. I diversi settori della Microbiologia. Osservazione e classificazione dei microrganismi e dei virus. Caratteristiche strutturali e funzionali della cellula procariotica. Crescita, metabolismo e coltivazione dei microrganismi. Metodi per la titolazione dei microrganismi. Genetica dei microrganismi: ricombinazione genetica. Rapporti ospite-parassita nelle infezioni e malattie da infezione. La popolazione microbica residente del corpo umano. Meccanismi di patogenicità e virulenza dei batteri. Miceti, Protozoi, Virus, Viroidi e prioni. Principali malattie da infezione. Infezioni ed immunità: difese aspecifiche e specifiche. Strategie di microrganismi e virus per contrastare od eludere il sistema immunitario. Diagnosi di laboratorio delle malattie da infezione. Agenti chimici e fisici ad attività antimicrobica ed antivirale. Antibiotici e/o chemioterapici antimicrobici ed antivirali: meccanismo d’azione, resistenze e saggi di sensibilità. Prevenzione delle malattie da infezione: Vaccini e sieri. Microbiologia Farmaceutica. Biotecnologie: DNA ricombinante e prodotti farmaceutici.

Programma esteso

Origine ed evoluzione dei microrganismi e della Microbiologia. Osservazione dei microrganismi e dei virus. Caratteristiche strutturali e funzionali della cellula procariotica. Miceti. Protozoi. Virus, viroidi e prioni. Crescita e metabolismo dei microrganismi. Coltivazione, titolazione e classificazione di microrganismi e virus. Genetica di microrganismi e virus: ricombinazione genetica. Rapporti ospite-parassita nelle infezioni e malattie da infezione. Popolazione microbica residente dell’organismo umano. Microrganismi patogeni e loro meccanismi di patogenicità e virulenza. Meccanismi di patogenicità dei virus. Principali malattie da infezione. Infezioni ed immunità: difese aspecifiche e specifiche dell'organismo nei confronti delle infezioni. Vaccini e sieri. Strategie di microrganismi e virus per contrastare od eludere il sistema immunitario. Agenti chimici e fisici ad attività antimicrobica. Agenti antibatterici, antifungini, antiprotozoari, antivirali: meccanismo d’azione, resistenza e saggi di sensibilità. Microbiologia Farmaceutica: i microrganismi nell'industria chimica e farmaceutica; valutazione della genotossicità: test di Ames. Biotecnologie: DNA ricombinante e prodotti farmaceutici.

Bibliografia

Carlone et al. - Microbiologia Farmaceutica - Editrice Edises; Materiale iconografico utilizzato durante le lezioni; Hugo-Russell - Microbiologia Farmaceutica - Editrice EMSI, Roma; Murray, Rosenthal, Kobayashi, Pfaller - Microbiologia. EdiSES, Napoli; La Placa - Principi di Microbiologia Medica - Società Editrice Esculapio, Bologna.

Metodi didattici

Gli argomenti riguardanti i contenuti del corso verranno presentati e discussi tramite lezioni frontali con ausilio di materiale iconografico raccolto in files PowerPoint che, al termine del corso, saranno messi a disposizione degli studenti. Durante le lezioni saranno esposti i concetti principali di ogni argomento, stimolando gli studenti a porre quesiti.

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione della disciplina scientifica e se sia in grado di applicare le conoscenze acquisite nell’esercizio della professione.

Altre informazioni

- - -