RADIAZIONI NON IONIZZANTI
cod. 1004860

Anno accademico 2013/14
2° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Fisica applicata (a beni culturali, ambientali, biologia e medicina) (FIS/07)
Field
Scienze propedeutiche
Tipologia attività formativa
Base
7 ore
di attività frontali
1 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: RISCHI FISICI NEGLI AMBIENTI DI VITA E DI LAVORO

Obiettivi formativi

Il Modulo di Radiazioni non Ionizzanti si inserisce nel Corso Integrato di Rischi Fisici negli Ambienti di Vita e di Lavoro.
Il Modulo si prefigge l'obiettivo di rendere gli studenti capaci di eseguire misure di rumore e vibrazioni, avendo chiari sia gli aspetti tecnici delle misure e della relativa strumentazione che quelli normativi inerenti la protezione dei lavoratori e della popolazione.

Prerequisiti

Conoscenze di base di fisica delle radiazioni.

Contenuti dell'insegnamento

La prima parte del Modulo di Radiazioni non Ionizzanti è dedicata a richiami alla natura delle onde meccaniche elastiche ed elettromagnetiche ed alle grandezze che le descrivono.
Nelle rimanenti lezioni vengono illustrate la strumentazione e la normativa per la misura di vibrazioni e rumore. Verranno effettuate dimostrazioni pratiche del funzionamento degli strumenti di misura.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Appunti di lezione

Metodi didattici

Nel corso delle lezioni frontali, verranno effettuati richiami alla natura delle onde ed alle grandezze che le descrivono, e saranno illustrate la strumentazione e la normativa per la misura di vibrazioni e rumore. Verranno effettuate dimostrazioni pratiche del funzionamento degli strumenti di misura.

Modalità verifica apprendimento

L'accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal modulo
prevede una prova scritta, consistente principalmente in quesiti a
risposta aperta su argomenti trattati nel Modulo di Radiazioni non Ionizzanti. In questo modo, verrà accertata la conoscenza e la comprensione, da parte dello studente, della normativa su vibrazioni e rumore, delle grandezze fisiche coinvolte e dei processi e strumenti di misura.

Altre informazioni

- - -