IGIENE GENERALE ED AMBIENTALE
cod. 1004851

Anno accademico 2012/13
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Igiene generale e applicata (MED/42)
Field
"scienze della prevenzione nell'ambiente e nei luoghi di lavoro"
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
24 ore
di attività frontali
3 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: PRINCIPI DI PREVENZIONE

Obiettivi formativi

Acquisire le nozioni fondamentali relative alla prevenzione in materia di igiene dell’ambiente di vita e di lavoro, con particolare riferimento alle patologie infettive

Prerequisiti

nessuno

Contenuti dell'insegnamento

Epidemiologia generale delle malattie infettive:
rapporti ospite-parassita,
sorgenti e serbatoi d'infezione
modalità di trasmissione

modalità di comparsa delle infezioni nella popolazione

Profilassi generale:tipi e livelli dell'intervento preventivo

notificazione,misure contumaciali,accertamento diagnostico

sterilizzazione,disinfezione,disinfestazione
vaccinoprofilassi,tipi di vaccini,strategie e schedule vaccinali
immunoprofilassi passiva e chemioprofilassi.

Epidemiologia e prevenzione delle malattie non infettive di importanza sociale.

Igiene ambientale: i contaminanti fisici, chimici e biologici e loro aspetti tossicologici.
Igiene dell'acqua: criteri fisici, chimici e microbiologici; trattamenti di potabilizzazione.
Acque reflue: sistemi biologici di trattamento

Rifiuti solidi: sistemi di trattamento e di smaltimento

Inquinamenti atmosferici: i principali inquinanti e loro effetto sulla salute umana.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

Bibliografia consigliata:
C. Signorelli – Igiene Epidemiologia Sanità Pubblica Ed. Universo

Barbuti S,,Fara G.M,Giammanco G, IGIENE Ed.Moruzzi

Metodi didattici

lezioni orali

Modalità verifica apprendimento

Test scritto a quesiti a scelta multipla

Altre informazioni

- - -