MATERIALI METALLICI PER L'INDUSTRIA ALIMENTARE
cod. 1006146

Anno accademico 2014/15
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Metallurgia (ING-IND/21)
Field
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
42 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Apprendimento delle classi dei materiali metallici di utilizzo nell'industria alimentare e delle problematiche di degrado delle proprietà meccaniche durante l'esercizio.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Fondamenti di metallurgia: struttura dei materiali metallici, difetti, deformabilità. Trattamenti termici e metodi di rafforzamento.
Classi dei materiali metallici: materiali ferrosi e non ferrosi, leghe leggere.
Introduzione agli acciai. Gli acciai impiegati nell’industria alimentare: acciai inossidabili e duplex. Caratteristiche, impieghi, problematiche di degrado con esempi.
Introduzione all’alluminio e alle sue leghe. Caratteristiche, impieghi, problematiche di degrado con case study. Normativa di riferimento.
Proprietà del Cu e delle sue leghe: bronzi, ottoni.
Proprietà del Nickel e delle sue leghe: Ni-Cu e esempi di innovazione.
Cromo, Titanio, Stagno e loro leghe.
Coating metallici utilizzati comunemente per attrezzature alimentari.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

dispense del docente.

Metodi didattici

lezioni in aula e visite aziendali

Modalità verifica apprendimento

verifica scritta e integrazione orale prevista per valutazioni appena sufficienti.

Altre informazioni

- - -