PSICOLOGIA SOCIALE
cod. 1003028

Anno accademico 2022/23
3° anno di corso - Primo semestre
Docente
Sabrina RONCHI
Settore scientifico disciplinare
Psicologia sociale (M-PSI/05)
Ambito
Discipline psicologiche
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
36 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in ITALIANO

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone di fornire una panoramica dei processi psicologici degli individui con l'analisi delle dinamiche sociali nelle quali questi sono coinvolti, lo studio i modi e le forme con cui l'esperienza, l'attività mentale e pratica, i comportamenti si articolano con il contesto sociale.
Un' articolazione che si esprime a livello sia di processi basici della vita di relazione, sia di quei fenomeni che questi processi vengono a costituire operando nell'ambito concreto dell'interazione sociale.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Il Contenuto della Psicologia Sociale è quello di illustrare che negli ultimi due decenni questa disciplina è andata incontro a profondi cambiamenti e sviluppi, in termini di nuove prospettive teoriche, di strumenti utilizzati, e ambiti e temi indagati.
Si prederanno in considerazioni nozioni, metodi e temi, secondo una prospettiva in cui, sfera individuale e sfera sociale non sono separabili.

Programma esteso

Nella prima parte del Corso si tratterà di capire come funzionano i processi che guidano la nostra interpretazione del mondo, i nostri atteggiamenti e comportamenti, l'idea che abbiamo di noi stessi, cosa faciliti o limiti l'espressione dell'aggressività o al contrario dei comportamenti prosociali.
Nella seconda parte del Corso saranno trattati temi che parleranno di cosa ci induca a sentirci appartenenti o esclusi da una comunità sociale, capire i fondamenti dell'agire comune, quando esso sia guidato da stereotipi e pregiudizi che sempre accompagnano il conflitto tra i gruppi e quando possa invece essere guidato da categorizzazioni inclusive che operano per farci sentire un insieme solidale.
Nella parte finale del Corso si approfondiranno specifici ambiti tematici, quello di capire come la rivoluzione digitale stia influenzando i nostri processi mentali, affettivi e sociali e come tali processi orientino il nostro approccio alle grandi problematiche che l'umanità ha davanti a sé, primo fra tutti il problema ambientale.

Bibliografia

Psicologia Sociale:
“Fondamenti teorici ed empirici”.

Publisher: Luca Andrighetto - Paolo Riva.

Publisher: Il Mulino.

Fondamenti di Psicologia Sociale

Publisher: Piero Amerio

Publisher: Il Mulino

Metodi didattici

Il Corso si articola su lezioni frontali ed esercitazioni di taglio pratico-teorico, con il coinvolgimento attivo degli studenti.
La didattica frontale verrà dedicata allo studio critico e ragionato dei principali testi normativi nell’applicazione di casi concreti; saranno previsti esercitazioni, approfondimenti tematici e seminari tenuti da professionisti che operano nell’ambito dei Servizi Sociali.
Durante il corso si privilegerà il dialogo e l’interazione con lo studente, al quale verrà riservato in ogni lezione uno spazio adeguato per la discussione ed il confronto.
Il materiale didattico utilizzato durante le lezioni e le esercitazioni sarà caricato periodicamente su Elly (Slides e normative di riferimento).
Durante il Corso, inoltre, potranno essere suggerite letture aggiuntive di approfondimento, rispetto ai testi di riferimento.
Le lezioni si terranno online attraverso la piattaforma Teams.

Modalità verifica apprendimento

La verifica finale, con voto in trentesimi, consiste in una prova scritta che si articola in 30 quesiti a risposta multipla, atti ad accertare:
conoscenza e capacità di comprensione dei contenuti del corso;
capacità di applicare gli stessi a casi specifici;
capacità di utilizzare un linguaggio psico-sociale adeguato;
capacità di orientarsi nell’organizzazione e nella progettazione dei Servizi Sociali.
La sufficienza sarà raggiunta laddove lo studente dimostri conoscenza e comprensione dei contenuti trattati nel Corso nonché capacità di applicare le conoscenze teoriche ai casi concreti.

Nell’eventuale perdurare dell'emergenza sanitaria, e a seconda dell'evolvere della stessa, l'esame di profitto potrà svolgersi o in modalità mista (ossia in presenza, ma con possibilità di sostenimento anche a distanza per gli Studenti che ne facciano richiesta al Docente), oppure solo con modalità on line per tutti (a distanza). Della modalità prescelta sarà data tempestivamente notizia sul sistema esse3 con anticipo rispetto allo svolgimento dell'esame.

Altre informazioni

- - -