PSICOBIOLOGIA DELLA SESSUALITA'
cod. 1005493

Anno accademico 2013/14
1° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Biologia applicata (BIO/13)
Ambito
Attività formative affini o integrative
Tipologia attività formativa
Affine/Integrativa
14 ore
di attività frontali
2 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: PSICOBIOLOGIA ED ETOLOGIA

Obiettivi formativi

L'obbiettivo formativo del presente modulo del corso integrato è quello di far comprendere le basi biologiche del comportamento sessuale animale e umano per quanto concerne la cooperazione e il conflitto tra i sessi. Attraverso l'approccio evoluzionistico lo studente arriverà a comprendere :a) l'evoluzione delle strategie riproduttive maschili e femminili e b) la cooperazione e il conflitto tra i sessi. Ciò consentirà di poter analizzare, integrare e meglio capire gli aspetti cognitivi, psicologici, clinici e culturali che caratterizzano l'espressione della sessualità, del sistema nuziale umano e l'origine del rapporto conflittuale tra i generi

Prerequisiti

Conoscenze di base di biologia, genetica, teoria dell'evoluzione e neuroscienze acquisite nella laurea triennale ( con particolare riferimento al sistema neuroendocrino)

Contenuti dell'insegnamento

Lo scopo del presente modulo del corso integrato è quello di far comprendere le basi psicobiologiche del comportamento sessuale animale e umano e le relative implicazioni cliniche e psicologiche della sessualità umana. Attraverso l'approccio evoluzionistico saranno trattati i seguenti argomenti :a) l'evoluzione delle strategie riproduttive maschili e femminili e b) la cooperazione e il conflitto tra i sessi. Ciò consentirà di poter analizzare, integrare e meglio capire gli aspetti cognitivi, psicologici, clinici e culturali che caratterizzano l'espressione della sessualità, del sistema nuziale umano e l'origine del rapporto conflittuale tra i generi.

Programma esteso

Evoluzione del sesso e selezione sessuale. Conflitto e cooperazione tra sessi.
Evoluzione delle strategie riproduttive maschili e femminili e dei sistemi di accoppiamento.
Implicazioni cliniche e psicologiche per l'analisi delle relazioni sessuali umane. Analisi di “case studies”.

Bibliografia

Alcock. Etologia: un Approccio Evolutivo. Zanichelli.
Buss. Psicologia Evoluzionistica. Pearson editore
Articoli monografici concordati con i docenti e disponibili sul sito web del co

Metodi didattici

Durante le lezioni verranno illustrati i concetti fondamentali e le metodologie della ricerca sulle basi biologiche del comportamento, stimolando l’intervento attivo degli studenti. Verranno visionati filmati a scopo esemplificativo e per consentire di mettere in pratica le metodologie di osservazione del comportamento. Sono previste attivita’ in classe in piccoli gruppi di studenti per analizzare e discutere problematiche che man mano emergeranno. Verra’ effettuata una visita al laboratorio di biologia del comportamento.

Modalità verifica apprendimento

- - -

Altre informazioni

- - -