MEDICINA DEL LAVORO
cod. 08722

Anno accademico 2014/15
3° anno di corso - Secondo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Medicina del lavoro (MED/44)
Ambito
Scienze della prevenzione dei servizi sanitari
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
14 ore
di attività frontali
2 crediti
sede: -
insegnamento
in - - -

Modulo dell'insegnamento integrato: IGIENE, MEDICINA DEL LAVORO E DIRITTO

Obiettivi formativi

Il modulo di Medicina del Lavoro si inserisce nel Corso Integrato di Igiene, Medicina del Lavoro e Diritto. Il modulo ha l'obiettivo di fornire allo studente una solida conoscenza della legislazione vigente in tema di tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e la capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione acquisita per individuare i rischi professionali negli ambienti di lavoro.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

La prima parte del corso prende in esame la legislazione vigente in tema di sicurezza, salute e tutela nei luoghi di lavoro. La seconda parte riguarda le patologie occupazionali e la loro prevenzione. Il corso si conclude con la presa in esame dei rischi professionali in ambiente sanitario.

Programma esteso

Legislazione in tema di tutela della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro.
Le patologie occupazionali e la loro prevenzione.
Patologie lavoro correlate.
Movimentazione manuale dei carichi.
Stress lvoro correlato.
Organizzazione del lavoro a turni e notturno.
Rischi da sovraccarico biomeccanico dell'arto superiore e movimenti ripetitivi.
Le vibrazioni meccaniche.
Il lavoro d'ufficio.
Rischio biologico.
Le dermatosi professionali.
I dispositivi di protezione individuali.

Bibliografia

Materiale didattico fornito dalla docente.
L. Alessio, P. Apostoli " Manuale di Medicina del Lavoro ed Igiene Industriale". Casa editrice Piccin.

Metodi didattici

Lezioni frontali della docente con presentazioni in powerpoint.

Modalità verifica apprendimento

L'accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal modulo prevede un esame orale al fine di verificare la conoscenza e la capacità di comprensione dei contenuti da parte dello studente.

Altre informazioni

- - -