CHIMICA METALLORGANICA
cod. 07507

Anno accademico 2012/13
1° anno di corso - Primo semestre
Docente
Settore scientifico disciplinare
Chimica generale e inorganica (CHIM/03)
Ambito
Discipline chimiche
Tipologia attività formativa
Caratterizzante
48 ore
di attività frontali
6 crediti
sede: PARMA
insegnamento
in - - -

Obiettivi formativi

Lo scopo del corso è quello di fornire adeguate conoscenze sulle sintesi, la caratterizzazione e la chimica dei composti metallorganici e far comprendere il ruolo del metallo nei passaggi chiave delle reazioni catalitiche, delle sintesi e delle produzioni industriali.

Prerequisiti

- - -

Contenuti dell'insegnamento

Composti metallorganici: classificazione e considerazioni sull’elettronegatività degli elementi; energia, polarità e reattività del legame M-C.
Composti metallorganici dei gruppi principali: metodi generali di preparazione; composti dei metalli alcalini (primo gruppo); composti degli elementi del secondo gruppo e del gruppo 12; composti del gruppo del boro (gruppo 13); composti del gruppo del carbonio (gruppo 14); composti del gruppo dell’azoto (gruppo 15); composti del selenio e del tellurio (gruppo16); composti del rame, dell’argento e dell’oro (gruppo 11).
Composti metallorganici degli elementi di transizione con: leganti sigma donatori; leganti sigma donatori/pigreco accettori; leganti sigma, pigreco donatori/pigreco accettori; legami metallo-metallo e clusters atomici di metalli di transizione.
Catalisi organometallica in reazioni di sintesi ed in processi industriali.

Programma esteso

- - -

Bibliografia

C. Elschenbroich. "Organometallics". Terza edizione 2006 Wiley-VCH, Weinheim.

Metodi didattici

Lezione orale.

Modalità verifica apprendimento

Esame orale.

Altre informazioni

- - -